Ufficiale: Mkhitaryan e Kalinic alla Roma, che cede Schick al Lipsia e Gonalons al Granada

Roma scatenata nelle ultime ore di mercato con il ds Petrachi che porta nella Capitale due pezzi pregiati.

Ufficiale: Nikola Kalinic e Henrikh Mkhitaryan sono due nuovi calciatori della Roma. L’attaccante croato arriva in prestito dall’Atletico Madrid a 2 milioni di euro con diritto di riscatto fissato a 9 milioni. L’esterno armeno dell’Arsenal ha raggiunto la Capitale con la formula del prestito secco a 2 milioni di euro.

Mkhitaryan, Fonte immagine: sito ufficiale As Roma

Di seguito i comunicati apparsi sui canali social della Roma:

L’A.S. Roma S.p.A. rende noto di aver acquistato a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2020, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Nikola Kalinic, dal Club Atlético De Madrid, S.A.D., a fronte di un corrispettivo fisso di 2 milioni di euro. L’accordo prevede il diritto di opzione per l’acquisizione dei diritti a titolo definitivo a fronte di un corrispettivo di 9 milioni di euro“.

AS Roma rende noto di aver acquistato dall’Arsenal a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2020, i diritti alle prestazioni sportive di Henrikh Mkhitaryan, a fronte di un corrispettivo fisso di 3 milioni di euro. L’accordo prevede altresì, al verificarsi di determinate situazioni sportive, il pagamento di un corrispettivo variabile di 0,1 milioni di euro”.

Paulo Fonseca avrà così a disposizione i due tasselli mancanti per completare la rosa. Kalinic sostituirà Schick ceduto al Lipsia e andrà a prendersi il ruolo di vice-Dzeko, titolare inamovibile dell’undici giallorosso. Vero e proprio colpo a sorpresa, invece, quello dell’esterno offensivo ex Manchester United che andrà a completare la trequarti giallorossa dopo l’addio di El Shaarawy e il forfait di un paio di mesi di Diego Perotti.

Capitolo cessioni: dopo qualche tentennamento Patrik Schick ha deciso di accettare il Lipsia. L’attaccante ceco, che non è mai riuscito in due stagioni a sfondare nel club giallorosso, si trasferirà in Germania con la formula del prestito per 3.5 milioni di euro con diritto di riscatto che ammonta a 28 milioni e che diventa di 29 nel caso di qualificazione del club tedesco alla prossima Champions League

Saluta la Capitale anche Maxime Gonalons dopo il rientro dallo sfortunato prestito al Siviglia. Il centrocampista si trasferirà nuovamente in Spagna, al Granada, con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato a 4.5 milioni di euro