Ufficiale: Miccicchè si è dimesso da presidente della Lega Serie A

E’ un periodo decisamente strano per il calcio italiano.

Se da un lato l’alto vertice del calcio nostrano, l’Italia di Roberto Mancini, è tornata a macinare gioco, gol-tanti, 9 solo contro l’Armenia – e risultati – 11 vittorie di fila, record assoluto – il Sistema Calcio Italiano vive un momento di incertezza e subbuglio.

Sono infatti giunte da poche ore le improvvise dimissioni di Gaetano Micciché da presidente della Lega Serie A.

Nel lungo comunicato ufficiale rilasciato, il palermitano, dirigente sportivo e presidente della Banca IMI, ha esposto le motivazioni che lo hanno portato a questa scelta improvvisa.

Motivazioni sostanzialmente tutte ricollegabili alla presunta bufera giudiziaria che lo avrebbe potuto coinvolgere, in merito all’istruttoria aperta dalla procura della Federcalcio per presunte irregolarità nella sua nomina.

Nomina che era avvenuta da ormai più di un anno e mezzo, precisamente il 19 Marzo 2018, con l’Assemblea della Lega guidata al tempo dall’allora commissario Giovanni Malagò.

L’elezione di Micciché era avvenuta all’unanimità, fattore necessario per la sua elezione, per evitare il conflitto di interessi dovuto ai trascorsi dell’imprenditore, che in passato aveva lavorato con alcuni dei presidenti delle squadre della Serie A dell’epoca, impegnati appunto nella votazione.

Per volontà di Malagò la votazione avvenne per acclamazione e a scrutinio segreto, ma il successivo controllo da parte della procura sportiva potrebbe aver appurato delle irregolarità, come la mancanza della sopra citata unanimità formale.

Da qui la decisione di Micciché di uscire di scena, prima che venga presa qualunque decisione legale, per evitare ogni sorta di contestazione o problema giudiziario.

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato