Ufficiale: Massimo Ficcadenti è il nuovo allenatore del Nagoya Grampus

Ritorno in Giappone per Massimo Ficcadenti che prende il posto di Yahiro Kazama sulla panchina del Nagoya Grampus.

Terza esperienza in Giappone per Massimo Ficcadenti che dopo le avventure sulle panchine di FC Tokyo e Sagan Tosu, si siede su quella del Nagoya Grampus. La squadra della Toyota che gioca nella massima serie di calcio giapponese, la J1 League, ha deciso di affidare la propria panchina al tecnico italiano dopo aver esonerato Yahiro Kazama.

Il tecnico nipponico veniva da risultati disastrosi, con una sola vittoria nelle ultime quindici partite di campionato, costringendo la società ad intervenire prima che peggiorassero le cose. Il Nagoya ha subito annunciato Ficcadenti dopo l’esonero di Kazama, con l’ex allenatore di Verona, Cagliari e Cesena già in Giappone dalle prime ore di sabato scorso. Nel comunicato ufficiale, non viene menzionata la durata del suo contratto, ma in caso di salvezza sarà confermato anche per la prossima stagione.

Come detto, si tratta della terza esperienza in J-League per Ficcadenti in J-League e il 51enne spera possa essere un’avventura più fortunata rispetto a quelle con Tokyo e Sagan Tosu. Con la squadra della capitale sfiorò il titolo nel 2015, arrivando terzo, mentre con il Sagan Tosu fu esonerato alla sua terza stagione. Ora c’è il Nagoya nel suo futuro, con il club della prefettura di Aichi che si è regalato il primo allenatore italiano della sua storia.

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei