Ufficiale: Lombardi in prestito al Venezia

Il Venezia rinforza il suo attacco con l’ingaggio di Cristiano Lombardi, attaccante esterno classe ’95 proveniente dalla Lazio. Il giocatore arriva in prestito e sarà legato al club lagunare per 18 mesi avendo firmato fino al 2020. Sarà presentato oggi nel tardo pomeriggio nella sede sociale a Mestre.

Lombardi, come detto, è un attaccante esterno rapido che gioca sulla fascia destra. Occasionalmente può giocare anche come seconda punta e sulla fascia opposta, ma quello che traspare dalle sue statistiche è la scarsa dimestichezza con il gol: a fronte di 35 presenze in A, infatti, ha realizzato un solo gol al suo esordio in maglia biancoceleste contro l’Atalanta, ben due anni fa. Prestato al Benevento nella scorsa stagione, ha certamente aumentato il suo minutaggio, ma non ha mai trovato la via del gol ed è stato presto accantonato. Nemmeno nelle precedenti esperienze in prestito si era fatto notare particolarmente, né all’Ancona in Serie C (4 gol) né al Trapani in B (13 presenze senza centrare il bersaglio).

Un acquisto, dunque, che pare insensato: perché il Venezia, notoriamente afflitto dal mal di gol per via della scarsa vena dei suoi attaccanti, ha preso un giocatore che finora ha segnato poco o nulla e che non ha ancora dimostrato nulla nonostante i suoi 23 anni? Il tempo ce lo dirà.

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana