Ufficiale, il Lione esonera Sylvinho: Rudi Garcia nuovo allenatore

Rudi Garcia è il nuovo allenatore dell’ Olympique Lionnais.

Dopo le pessime prestazione del club con il mister brasiliano Sylvinho, la società ha deciso di esonerarlo, e rimpiazzarlo dall’ex tecnico della Roma Rudi Garcia.

Rudi Garcia nella conferenza stampa di presentazione con il Lione

 

L’ex tecnico giallorosso ha sempre avuto un rapporto intenso con la sua patria. L’AS Roma, infatti, è stata l’unica esperienza da allenatore al di fuori delle frontiere francesi. 
ECCO IL COMUNICATO STAMPA (TRADOTTO) DELL’ OL

In conformità con il processo decisionale del club, il direttore sportivo Juninho ha ricevuto a lungo i vari candidati presidenziali per la posizione di allenatore OL con Gérard Houllier, un allenatore di successo ed esperto, Vincent Ponsot, DGA responsabile delle risorse umane , Amministrazione legale e sportiva, Jean-Michel Aulas, presidente dell’Olympique Lyonnais per 32 anni, durante i quali il club ha ottenuto 23 qualifiche consecutive per la competizione europea. La candidatura di Rudi Garcia è stata sostenuta all’unanimità alla fine di queste audizioni e approvata dal Comitato Direttivo composto da 14 ex e attuali membri.
Rudi Garcia ha convinto Juninho spiegando a lungo il suo progetto sportivo (sviluppo dello staff, un nuovo stile di gioco, allestimenti tecnici e tattici, gestione dei giovani giocatori ecc.) Per accompagnare il suo grande livello di esperienza e la sua lista di risultati . Rudi Garcia è quindi una continuazione della strategia avviata da Juninho. Arriva accompagnato da un assistente e farà affidamento sulla struttura attualmente in atto. Rudi Garcia e Juninho effettueranno quindi un’analisi per vedere se vogliono aggiungere allo staff.
Rudi Garcia ha lasciato il segno nella storia dei club che ha gestito in precedenza:
A Lille, completando una doppietta di campionato e coppa,
Alla Roma, dove ha battuto un record di Serie A vincendo le sue prime 10 partite e aiutando il club a finire come secondo classificato alla Juventus in due stagioni consecutive,
A Marsiglia, dove si è occupato di oltre 100 partite e ha ottenuto la più alta percentuale di vittorie nella storia del club.
“Ho scelto Rudi Garcia perché è un combattente che, come noi, ha l’ambizione di vincere titoli e vincere sul palcoscenico europeo. È un allenatore esperto che ha già vinto trofei. Durante le nostre varie discussioni, ho avuto un vero legame con il calcio con lui. Parliamo la stessa lingua in termini di tattica e gioco. Egli sostiene il calcio tecnico e offensivo nella tradizione del gioco di Lione e questo soddisferà le aspettative dei nostri tifosi. Ovunque sia stato, ha avuto prestazioni sopra la media e ha sempre sfruttato al massimo la forza lavoro a sua disposizione “, ha dichiarato Juninho, direttore sportivo dell’Olympique Lyonnais.
Rudi Garcia sarà presentato alla stampa da Juninho e Jean-Michel Aulas durante una conferenza stampa che si terrà al Groupama Training Center alle 11:30 di domani mattina.

 

 

 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.