Ufficiale: Ibrahimovic dice addio al calcio giocato

Milan: Zlatan Ibrahimovic dice addio al calcio, l’attaccante svedese ha comunicato la sua decisione nell’ultima partita stagionale a San Siro del Milan.

Ibrahimovic

Il momento di dire addio al campo da gioco arriva inevitabilmente per tutti, ma dire addio a calciatori come Zlatan Ibrahimovic risulta essere sempre molto complicato. Lo svedese, oramai 41enne, ha comunicato la spiazzante notizia nella notte dell’ultima gara stagionale del Milan contro il Verona vinta per 3-1. Al termine della gara Ibrahimovic si è recato a metà campo iniziando il proprio discorso di ringraziamento nei confronti del popolo rossonero, che ha omaggiato lo svedese con un lungo applauso e con una grande ovazione.

La sorte di Ibra era tutt’altro che prevedibile, infatti, fino a qualche mese fa, dopo che lo svedese si era ripreso dal lungo infortunio muscolare, sembrava essere ancora una pedina fondamentale del club milanese, ma i ripetuti acciacchi fisici hanno fatto ricredere anche un’atleta dalla grande autostima come Ibra che alla fine ha ritenuto appropriato salutare il proprio pubblico nel momento giusto. Dal suo ritorno al Milan, Ibra ha contribuito inevitabilmente alla riabilitazione ai vertici del club, riuscendo ad indirizzare al meglio le crescite di giocatori come Leao e Theo Hernandez e sapendo perfettamente svolgere il ruolo per il quale era stato richiamato, essere il trascinatore di un nuovo gruppo, lo stesso che poi ha saputo beneficiare della sua personalità e crescere a tal punto da tornare alla vittoria dello scudetto lo scorso anno.

Questo il saluto dello svedese al pubblico milanista “La prima volta che sono arrivato al Milan mi avete dato la felicità, la seconda volta mi avete dato amore. Voglio ringraziare la mia famiglia e tutti quelli che stanno vicino a me con tanta pazienza, ma voglio anche ringraziare la mia seconda famiglia che sono i giocatori, voglio ringraziare il mister e il suo staff per la responsabiltà così come i dirigenti per l’opportunità che mi è stata concessa. Per ultimo, ma non per importanza voglio ringraziare voi tifosi, mi avete ricevuto a braccia aperte e mi avete fatto sentire a casa, sarò milanista per tutta la vita. E’ arrivato il momento di dire ciao al calcio, ma non a voi.”

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

Copyright © stadiosport.it - È vietata la riproduzione di contenuti e immagini, in qualsiasi forma.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Bonus FreeBet 500€
fino a 500€ in FreeBet a partire dal primo deposito

Puoi giocare solo se sei maggiorenne – Il gioco può causare dipendenza

Caratteristiche:
Triplo Bonus!
5€ in Bonus Scommesse +20€ in Game Bonus

Fino a 100€ Sul Primo Deposito - Codice Bonus ITA125

William Hill si impegna a sostenere il Gioco Responsabile

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus del 50% fino a 100€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Consulta le probabilità di vincita sul sito di ADM.

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it