Ufficiale, esonerato Michel: Jemez nuovo tecnico del Rayo Vallecano

A 10 giornate dal termine, il Liga c’è stato un cambio di allenatore sulla panchina del Rayo Vallecano.

La squadra non navigava in buone acque già da diverso tempo ma l’ufficialità dell’esonero del tecnico Michel è arrivata solo lunedì sera. La scelta è stata sofferta ma sicuramente doverosa con la squadra che è al penultimo posto. Nel bilancio finale ha pesato molto la sconfitta, nello scontro salvezza, con il Villareal. La squadra infatti ha perso per 3 a 1 e, da un potenziale aggancio fuori dalla zona retrocessione, ora si trova a -6.

La lotta per la salvezza sarà ardua fino alla fine i rapporti tra Michel e il Rayo Vallecano si sono interrotti con tanta stima reciproca. La società infatti ha ringraziato il tecnico che ha guidato la squadra per tre stagioni ricordando sopratutto la promozione dalla serie cadetta alla massima serie. 

Per la panchina dei madrileni si era pensato a Julio Velazquez, ex tecnico dell’Udinese. Quando sembrava ormai fatta, a spuntarla è stato Paco Jemez. Il nuovo allenatore è già stato annunciato dal Rayo Vallecano e verrà presentato questa mattina alle ore 12.30. Jemez ha firmato un contratto che lo legherà al club fino a giugno 2020 e adesso ha un solo compito: condurre il club alla salvezza. Traguardo difficile ma non impossibile visto che, come detto prima, il Villareal che è al quartultimo posto è a sole 6 lunghezze. Dieci partite, dieci finali per una squadra che vuole ancora dare tanto nella massima serie spagnola.