Ufficiale, esonerato Emery: Ljungberg manager ad interim dell’Arsenal

Unai Emery non è più l’allenatore dell’Arsenal. Al tecnico spagnolo è stata fatale la sconfitta in Europa League contro l’Eintracht Francoforte. Il club inglese ha nominato il suo ex calciatore Fredrik Ljungberg allenatore ad interim.

La notizia era nell’aria da alcuni giorni, ma la goccia che ha fatto traboccare il vaso in casa Arsenal è stata la sconfitta subita ieri in Europa League contro l’Eintracht Francoforte. I Gunners hanno comunicato ufficialmente l’esonero del tecnico spagnolo Unai Emery dopo una serie di risultati negativi che hanno fatto precipitare la squadra in Premier.

A sostituire Emery, almeno ad interim, sarà l’ex calciatore Fredrik Ljungberg che dovrà cercare di recuperare una squadra sull’orlo di una crisi di nervi. Nel frattempo, l’Arsenal ha fatto già sapere di star cercando un sostituto che possa far tornare la squadra al suo massimo splendore. Tra i candidati c’era anche Massimiliano Allegri che ancora una volta ha deciso di declinare l’offerta per godersi l’anno sabbatico.

Oltre ad Allegri, l’Arsenal è interessato a Nuno Espirito Santo del Wolves e ad Eddie Howe del Bournemouth che stanno facendo discrete cose alla guida delle rispettive squadre. I Gunners dovranno scegliere bene su chi puntare per la propria panchina per non incorrere nello stesso errore fatto scegliendo Emery.

L’avventura del tecnico spagnolo è durata appena 18 mesi ed in questo anno e mezzo l’Arsenal non ha mai dato la sensazione di poter tornare a fare la voce grossa. Nella passata stagione, Emery è stato capace di perdere un terzo posto quasi blindato a poche giornate dalla fine, mentre quest’anno escludendo le prime giornate, la squadra non ha mai convinto. In tredici giornate di campionato, l’Arsenal ha raccolto la miseria di 18 punti, vincendo solo 4 partite.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Aspirante giornalista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese
Tutti i post di Danilo Servadei