Ufficiale: Denis Suarez all’Arsenal

E’ ufficiale: Denis Suarez è un nuovo giocatore dell’Arsenal. 

A riportare la notizia i canali ufficiali sia del club dei Gunners che del Barcelona.

Il calciatore spagnolo, centrocampista da poco 25enne, passa dai blaugrana ai londinesi con la formula del prestito fino a fine stagione con opzione per l’acquisto.

Fonte account “Twitter” ufficiale dello stesso Denis Suarez

Opzione che però rimane ancora incerta, specie considerando la precisazione fatta dalla società catalana, che ha affermato che prima di firmare per i Gunners, Suarez avrebbe rinnovato il suo contratto con il Barça fino al 2021.

Nel frattempo si è espresso ufficialmente anche il tecnico dei londinesi Unai Emery, dettosi molto felice di riabbracciare un giocatore che conosce bene, avendolo allenato al Siviglia nella stagione 2014/2015, anche allora in prestito, sempre di proprietà blaugrana.

 

Per Suarez  non è la prima esperienza in Inghilterra, lo spagnolo è cresciuto  nelle giovanili del Manchester City,  senza però mai esordire in prima squadra, cosa che invece avrà sicuramente modo di fare all’Arsenal.

Finora infatti il giocatore ha speso praticamente tutta la sua carriera in patria: oltre al Siviglia ha militato anche nel Villarreal, 48 presenze e 5 gol nella stagione 2015/2016, prima delle ultime due stagioni, spese al Barça, con un bottino totale di 52 presenze e 6 gol.

Senza dimenticare le sue esperienze nelle varie categorie della Nazionale Spagnola, con una sola presenza nella formazione maggiore, già quasi 3 anni fà.

L’Arsenal potrà essere un trampolino di lancio per Suarez anche per rientrare nel giro della nazionale.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato