Ufficiale: De Zerbi rinnova con il Sassuolo fino al 2021

Roberto De Zerbi sarà l’allenatore del Sassuolo anche il prossimo anno. Il tecnico lombardo ha rinnovato il suo contratto con il club neroverde fino al 2021, chiudendo le porte ad un suo addio a fine stagione.

Il Sassuolo non ha intenzione di lasciarsi sfuggire Roberto De Zerbi e si è accordato con il tecnico originario di Brescia per il rinnovo del contratto fino a Giugno 2021. Decisivo il summit tra le parti avvenuto nel pomeriggio di venerdì, dove c’è stata la fumata bianca e la firma sul contratto.

De Zerbi è stato a lungo corteggiato dalla Fiorentina che ha valutato seriamente la sua candidatura per il prossimo anno in caso di sostituzione di Iachini, ma il club viola dovrà rivolgersi ad altri. Il tecnico bresciano, al momento, non ha alcuna voglia di lasciare Reggio Emilio.

Un rinnovo meritato per De Zerbi che a Sassuolo ha costruito e sta continuando a costruire un progetto importante, ottenendo ottimi risultati. Al momento, inoltre, in questa stagione i neroverdi sono stati gli unici a fermare la Juventus in casa in campionato, impresa che è riuscita a pochissime squadre.

Il Sassuolo è molto soddisfatto del proprio allenatore ed il rinnovo ribadisce la fiducia della società emiliana verso De Zerbi che ora potrà concentrarsi con più tranquillità sul finale di questa stagione. Attualmente il Sassuolo è dodicesimo in campionato, a +8 sulla zona retrocessione.

Nella prima parte di stagione, il Sassuolo ha impressionato molto per il gioco mostrato, subendo poi un calo a metà stagione. In questi due anni al Sassuolo, De Zerbi ha una media punti di 1.21 dopo aver collezionato più di 70 partite sulla panchina neroverde, ottenendo 21 vittorie, 22 pareggi e 27 sconfitte.

De Zerbi

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei