Ufficiale: ct Mancini rinnova con l’Italia fino al 2026

L’annuncio dato oggi dal presidente federale Gravina. Mancini resta in sella alla panchina della Nazionale per i prossimi quattro anni.

Almeno altri quattro anni insieme: l’Italia sceglie Roberto Mancini per essere guidata nel quadriennio che porterà ai Mondiali 2026 in Stati Uniti, Messico e Canada. Ne dà l’annuncio il presidente della FIGC Gabriele Gravina, a margine del consiglio federale tenutosi oggi a Roma:

È un investimento della federazione per il futuro, e che dovevamo ai tifosi. Sono molto contento, perché come Roberto sa, era un obiettivo della federazione per continuare un lavoro e dargli continuità anche in futuro”.

Roberto Mancini ha iniziato il suo mandato da CT tre anni fa, il 25 maggio 2018, quando prese in mano una squadra uscita a pezzi dalle qualificazioni mondiali, che l’avevano vista soccombere alla Svezia dopo gli spareggi.

Dall’amichevole contro l’Arabia Saudita, vinta 2-1 con reti di Balotelli e Belotti, sono passati quasi tre anni e altre 29 partite, per un totale di 30 presenze sulla panchina azzurra. Un lavoro proficuo quello svolto da Mancini, che si è concentrato soprattutto sui giovani, pur tenendo conto dello “zoccolo duro” già forgiato dalle precedenti gestioni.

Lo testimonia il gran numero di giocatori fatti esordire in questo triennio, ben 32 sui 76 coinvolti in totale, come riportato dal sito della federazione. Scelte che hanno prodotto i propri frutti, dato che l’Italia andrà a giocarsi le semifinali di Nations League il prossimo 6 ottobre e si è qualificata con abbondante anticipo ai prossimi Europei, vincendo a punteggio pieno il proprio raggruppamento e mostrando, per lunghi tratti, un gioco particolarmente brillante:

Sono molto felice, ringrazio la Federazione e ringrazio il presidente – afferma Mancini in conferenza stampa- Abbiamo prolungato il contratto, ci saranno molte manifestazioni e come ha detto il presidente non è semplice vincere, però stiamo cercando di portare avanti un lavoro iniziato tre anni fa, che fino ad oggi ha dato dei buoni frutti. Abbiamo tanti giovani su cui puntare soprattutto nelle nazionali giovanili quindi la nostra speranza è che questo lavoro possa portare dei frutti molto velocemente, siamo molto positivi“.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus