Ufficiale: cambia la Champions, dal 2018 quattro squadre per l’Italia

La notizia era già nell’aria da diversi giorni ma ora è arrivata anche l’ufficialità: a partire dalla stagione 2018/2019 cambia il format della Champions League con i quattro più importanti campionati europei, Premier League, Liga, Bundesliga e Serie A, che torneranno a ‘regalare’ alla massima competizione continentale per club ben quattro squadre senza che sia necessario alcun playoff per accedere alla fase a gironi.

Per le compagini italiane si tratta di una grande notizia visto il pessimo rapporto che persiste con i preliminari di agosto, ultima la Roma che dopo una buona prima partita ad Oporto è crollata all’Olimpico retrocedendo in Europa League. Si tratta di una decisione che l’Uefa ha adottato dopo diversi incontri con protagonisti i propulsori del progetto ovvero Karl-Heinze Rummenigge, Andrea Agnelli e il direttore esecutivo del Milan Gandini

Strettamente legato a ciò è il cambiamento del ranking che avrà un diverso peso economico e terrà conto dei risultati ottenuti dal 1956 al 1993, dal 1993 al 2008 e infine l’ultimo decennio con scadenza 2018. Pertanto i campioni nazionali non saranno necessariamente teste di serie come prevede l’attuale formula. 

Con questi criteri l’Italia occupa il quarto posto nel ranking ma dovrà tenere a bada l’avanzata di Francia, Portogallo e Russia: sotto il quarto posto nel ranking infatti i posti buoni per accedere in Champions League saranno solamente due. 

Inoltre la distribuzione finanziaria ai club sarà aumentata significativamente per entrambe le competizioni e il nuovo sistema sarà nello specifico composto da quattro pilastri (quota di partenza, risultati nella competizione, coefficienti per singoli club e market pool), vedrà premiate maggiormente le prestazioni sportive, mentre diminuirà la quota relativa al market pool.

Non cambierà il meccanismo di partecipazione alle due competizioni continentali con la UEFA Champions League che continuerà ad avere una fase a gironi a 32 squadre e una fase a eliminazione diretta a 16 squadre. Allo stesso modo, la UEFA Europa League rimarrà a 48 squadre.

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Caratteristiche:
Fino a 500€ Bonus Sport
+250€ Play Bonus Slot al primo deposito

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Informati su Probabilità di Vincita

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus fino a 260€

+ 30 Free Spin su Book of Kings

IL GIOCO È RISERVATO AI MAGGIORENNI E PUÒ CREARE DIPENDENZA PATOLOGICA.

Caratteristiche:
5€ SENZA DEPOSITO
+ Bonus Benvenuto fino a 300€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita sul sito ADM.

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it