Ufficiale, Argentina: Higuain dice addio alla nazionale

L’ ennesima non convocazione è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Higuain ha deciso di dire definitivamente addio alla nazionale dell’ Argentina dopo 10 anni dalla sua partita d’ esordio. Per lui è finita per davvero, non vestirà più la numero 9.

Dopo un lungo periodo di silenzio, il “Pipita” è tornato a parlare ai microfoni di Fox Sports dando il sorprendente annuncio “Il mio ciclo con la Seleccion è finito. E, per la gioia di molti, adesso la guarderò solo da fuori. Ho parlato con Scaloni e gli ho detto il mio punto di vista. Adesso voglio godermi la famiglia”.

La causa principale della sua decisione riguarda il rapporto non idilliaco con i tifosi, che lo hanno sempre criticato ritenendolo incapace di essere decisivo nei momenti che contavano “La gente ricorda più gli obiettivi che ho mancato che quelli che ho raggiunto”.  Il gol sbagliato nella finale Mondiale contro la Germania e l’ errore dal dischetto in Copa America contro il Cile lo hanno segnato a vita, portandolo a guadagnarsi una cattiva nomea nonostante sia uno dei migliori attaccanti al mondo.

Tuttavia ora ha deciso di farla finita. Niente più biasimi, niente più rimproveri, la sua esperienza con la Seleccion è giunta al capolinea. Dopo 75 partite in nazionale e 32 gol messi a segno ha deciso di abbandonare i colori della propria patria, quelli che ha indossato per l’ ultima volta il 26 giugno 2018, nell’ultimo match del girone di qualificazione del Mondiale 2018 contro la Nigeria.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus