Ufficiale: addio al Watford per Mazzarri

No, non sarà Mazzarri a vincere la prossima Premier League. Dopo Ranieri e Conte, il web si era scatenato con il Walter nazionale e lo aveva indicato come il prossimo candidato italiano a vincere il campionato inglese. Meme, fotomontaggi e animazioni non sono bastate perché è notizia di oggi che Mazzarri, l’anno prossimo, non sarà più tecnico del Watford

L’ottima stagione con gli hornets non è bastata a salvare la panchina dell’ex allenatore dellInter, ai ferri corti con i Pozzo (proprietari della squadra inglese) e famoso per il suo carattere verace. Manca ancora l’ufficialità, ma la separazione fra il tecnico e la società non è più sanabile. Il tecnico toscano torna quindi sulla piazza e non è escluso che l’anno prossimo possa tornare ad allenare in Italia

Fonte immagine: Todaysport.it

Carriera strana quella di Mazzarri, che ha ottenuto risultati buoni ovunque è andato (tranne all’Inter) ma che non è mai riuscito a entrare in sintonia con le società. Un vero peccato, perché le doti del tecnico toscano non si discutono e le sue competenze calcistiche non possono essere messe in discussione. I più nostalgici ricorderanno ancora la salvezza miracolosa ottenuta con la Reggina nella stagione 2006-2007 nonostante gli 11 punti di penalizzazione inflitti per lo scandalo Calciopoli

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Angelo Dino Surano

Informazioni sull'autore
Giornalista, editor, ghostwriter, lettore appassionato. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.
Tutti i post di Angelo Dino Surano