Ufficiale, addio Napoli: Hysaj firma con la Lazio

Elsed Hysaj sarà un nuovo giocatore della Lazio. L’albanese si è svincolato a parametro zero e firmerà un contratto con i biancocelesti.

È Elsed Hysaj uno dei primi regali di Claudio Lotito a Maurizio Sarri per la sua nuova Lazio. Il terzino albanese è andato in scadenza con il Napoli e oggi si è presentato a Formello per svolgere le visite mediche di rito e unirsi alla sua nuova squadra. La Lazio, con l’arrivo di Sarri in panchina, sta pensando di virare verso la difesa a quattro e Hysaj potrebbe essere il rinforzo giusto per la fascia destra, dove dovrebbe giocarsi il posto con Manuel Lazzari.

Oggi Hysaj ha avuto modo di approcciare con il mondo Lazio e rivedere Maurizio Sarri, suo mentore che ad Empoli lo ha lanciato nel calcio che conta, ed ora lo ritrova per ridare impulso a una carriera che da un paio d’anni sembra essersi arenata.

Con l’arrivo di Ancelotti in panchina, e l’acquisto di Di Lorenzo da parte del Napoli, Hysaj ha trovato sempre meno spazio nella squadra azzurra. Solo 52 presenze complessive nelle ultime due stagioni, dacché nell’annata 17-18 ne aveva totalizzate ben 47. Alla Lazio spera di ritrovare quella continuità che possa permettergli, a 27 anni, di tracciare un nuovo punto di partenza della propria carriera. Oggi le visite mediche. Nei prossimi giorni la firma su un contratto di cui non si conoscono ancora i dettagli economici. Hysaj partirà con la squadra per il ritiro veneto di Auronzo di Cadore, nella speranza di lasciarsi alle spalle le ultime stagioni difficili.