Ufficiale: Abbiati torna al Milan come club manager

L’ex portiere ritiratosi un anno fa, dopo una grande carriera a difendere i pali della porta milanista torna in rossonero nelle vesti da dirigente, ricoprendo il ruolo di Club Manager.

Era nell’aria da diversi giorni, ora è arrivata l’ufficialità, Christian Abbiati, entra a far parte della nuova dirigenza del Milanricoprendo il ruolo di Club Manager. L’ex portiere aveva dato l’addio al calcio giocato un anno fa dopo aver vissuto una grande carriera a difendere per 15 anni la porta rossonera, collezionando ben 378 presenze.

Nei suoi trascorsi al Milan, Abbiati, ha conquistato 6 titoli Nazionali e 2 Internazionali, la sua avventura in rossonero ebbe inizio nella stagione 1998/1999, partendo come terzo portiere della rosa e finendo poi titolare, contribuendo notevolmente alla conquista del sedicesimo scudetto milanista targato Alberto Zaccheroni.

Nel corso della sua grande carriera ha avuto tra il 2005 e il 2008 delle parentesi lontano da Milanello,  andando a difendere i pali in squadre importanti come Genoa, Torino, Juventus e Atletico Madrid. Christian Abbiati è stato per il Milan un grande portiere e vera bandiera, adesso è chiamato a ricoprire questo ruolo dirigenziale che consiste nel far da tramite tra squadra e società. 

Vi riportiamo in seguito il comunicato ufficiale della società rossonera apparso sul proprio sito :

“Christian Abbiati torna in rossonero. Autentica leggenda del Milan, con cui ha giocato 15 stagioni conquistando 6 titoli nazionali e 2 internazionali, Christian da oggi diventa Club Manager. Nel suo nuovo ruolo riporterà direttamente al Responsabile dell’Area Tecnica e Direttore Sportivo Massimiliano Mirabelli e farà da interfaccia tra la squadra e la Società”.