Udinese – Roma 0-1: sintesi e video gol Serie A 06-01-2015

Rudi Garcia

Il video dei gol e gli highlights di Udinese-Roma 17^ giornata di Serie A.

UDINESE-ROMA, 6 GENNAIO 2015 – Vince di misura ed appaia momentaneamente la Juventus al primo posto la Roma di Rudi Garcia che espugna il difficile campo dell’Udinese grazie ad un gol discusso di Davide Astori nel primo tempo. L’incornata dell’ex centrale del Cagliari infatti ha scatenato le proteste dei friulani, convinti che la sfera non avesse varcato del tutto la linea di porta ma l’arbitro Guida ha deciso di assegnare il gol in contrasto con il parere dell’assistente di porta. (VIDEO GOL E HIGHLIGHTS)

Cronaca della partita

Prima sortita offensiva giallorossa al quarto d’ora quando Pjanic e Strootman provano a duettare al limite dell’area ma l’olandese non riesce nel controllo finale e non sfrutta il passaggio filtrante del bosniaco il quale avrebbe potuto anche cercare la conclusione mancina. Due minuti più tardi la Roma passa in vantaggio tra le polemiche: calcio di punizione dalla destra di Totti, colpo di testa di Astori e palla che tocca prima sulla traversa e poi sul terreno; in un primo momento la sfera sembrerebbe battere sulla linea ma poi l’arbitro Guida assegna il gol sconfessando l’assistente di porta. La reazione dell’Udinese non tarda ad arrivare: magia di Di Natale in mezzo a due, cross di esterno destro sul secondo palo per Gabriel Silva che a pochi passi dalla porta mette fuori divorandosi una colossale occasione da rete. Al 37′ strappo di Iturbe sulla fascia destra, palla al centro per Totti che calcia però addosso a Karnezis complice la deviazione di Danilo.

Al 63′ bella percussione centrale di Allan che riesce a superare un paio di avversari prima di infrangersi sul muro rappresentato da Davide Astori, autore di una prestazione sontuosa. Col passare dei minuti l’Udinese aumenta la pressione ma è la Roma ad avere le occasioni migliori: al 78′ protagonista Iturbe che giostra un buon contropiede in solitaria concludendo con il piede destro sul palo lontano; Karnezis si allunga e respinge. Poi è il turno di Pjanic che fallisce un rigore in movimento sprecando un ottimo assist di Ljajic prima che Emanuelson e Florenzi falliscano il colpo del ko esaltando i riflessi dell’estremo difensore bianconero. Qualche dubbio sull’intervento in area di rigore di Emanuelson su Kone nel finale di gara, episodio che ha generato l’espulsione di Stankovic, vice di Stramaccioni, per proteste.

Tabellino

UDINESE (3-5-1-1): Karnezis; Danilo, Domizzi, Piris; Widmer, Kone, Guilherme, Allan, Gabriel Silva; Geijo; Di Natale.
A disp.: Brkic, Scuffet, Belmonte, Bubnjic, Pasquale, Fernandes, Jaadi, Jankto, Hallberg, Kone, Thereau, Vutov.
All. Andrea Stramaccioni

ROMA (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Manolas, Astori, Cholevas; Pjanic, De Rossi, Strootman; Iturbe, Totti, Ljajic
A disp.: Skorupski, Lobont, Yanga-Mbiwa, Somma, Torosidis, Cole, Emanuelson, Nainggolan, Paredes, Florenzi, Destro, Borriello, Verde.
All. Rudi Garcia

Arbitro: Guida

Marcatori: 17′ Astori (R)

Ammoniti: Di Natale (U), Maicon, Pjanic, Astori, Torosidis, Emanuelson (R)

Espulsi:

Dario Camerota