Udinese-Parma Diretta Streaming Live: 20° giornata Serie A, 19-1-2019

Scontro diretto per la salvezza tra Udinese e Parma nell’anticipo della 20° giornata di Serie A. La partita sarà visibile in diretta tv su Sky Sport 1 HD e Sky Sport Serie A HD. E’ possibile vedere la partita Udinese-Parma in diretta streaming live utilizzando i servizi Sky Go. 

Qui si gioca tanto, nonostante una classifica non proprio da buttare. Qui si gioca quanto di buono fatto nella prima stagione, che può risultare una garanzia per questa seconda parte di campionato, ma anche un clamoroso boomerang sulla psicologia di una squadra che è consapevole di essere all’altezza e potrebbe rischiare di sopravvalutarsi. 

Sarà una trasferta davvero molto insidiosa quella per il Parma, che alle ore 18:00 sarà ospite dell’Udinese alla Dacia Arena di Udine, conosciuta anche con lo storico nome di Stadio Friuli, per il secondo anticipo della 20° giornata di Serie A, primo turno del girone di ritorno. 

Non è stata una prima parte di stagione positivo per i friulani, che hanno chiuso il girone d’andata al quindicesimo posto con diciotto punti, un vantaggio di soli cinque punti sulla zona retrocessione, senza dimenticare ovviamente un cambio d’allenatore. 

Aver conquistato ben venticinque punti ed occupando attualmente la dodicesima posizione fa degli emiliani una delle grandi sorprese della prima metà del campionato. Il problema, però, potrebbe risultare il sentirsi fin troppo sicuri di una salvezza praticamente quasi conquistata, visto il vantaggio di ben dodici punti sulla terzultima. Eppure, i romagnoli potrebbero lottare anche per l’Europa, lontana solo quattro punti. 

Come vedere Udinese-Parma in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Udinese Parma, anticipo 20° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport 1 HD Canale 201, Sky Sport Serie A HD Canale 202 e Sky Sport HD Canale 251 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio.

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare Udinese Parma in diretta streaming live. Lo stesso potranno fare gli abbonati a Mediaset Premium con il servizio Premium Play. 

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv al prezzo di 9,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Udinese – Parma 

Sono solo 49 i precedenti totali tra Udinese e Parma, con bilancio leggermente a favore degli emiliani con 20 vittorie, 12 pareggi e 17 sconfitte, 70 gol fatti e 65 gol subiti, di cui 18 vittorie, 10 pareggi e 15 sconfitte in 43 partite di Serie A. Nei 24 incroci in terra friulana i bianconeri conducono i giochi con 12 vittorie, 8 pareggi e 4 sconfitte, di cui 10 vittorie, 7 pareggi e 4 sconfitte in 21 sfide di campionato. Si riparte dal rocambolesco pareggio per 2-2 del girone d’andata. 

Il cambio d’allenatore ha sortito gli effetti sperati in casa Udinese, che arriverà alla sfida da tre risultati utili consecutivi, di cui i due pareggi contro Frosinone e Spal e la vittoria contro il Cagliari. 

La sconfitta casalinga contro la Roma ha fermato il Parma dopo due risultati utili consecutivi, cioè la vittoria contro la Fiorentina e il pareggio nel derby contro il Bologna. 

Consigliato X, con Under 2.5 come alternativa più credibile, ma non è da escludere Gol. 

Probabili Formazioni Udinese – Parma 

E’ quasi emergenza per Davide Nicola, visto che non potrà contare sugli squalificati Pussetto e Mandragora, oltre ai soliti lungodegenti Samir, Badu e Ingelsson. A porta sempre Musso, che sarà protetto da Nuitynck e Troost Ekong al centro della difesa, con Stryger Larsen e il ritorno di Opoku sulle fasce. In mediana chance importante proprio per quel Barak che potrebbe andare al club emiliano al fianco di Behrami e Fofana, mentre in attacco torna De Paul e sarà confermato D’Alessandro nel tridente con Lasagna. 

Non ci saranno i soli Grassi e Scozzarella per Roberto D’Aversa, che rispolvererà il trio in mediana costituito da Stulac in cabina di regia, protetto da Rigoni e Barillà. In difesa ancora Gagliolo adattato terzino sinistro con Bastoni al centro al fianco di Bruno Alves e Iacoponi sulla fascia destra, davanti a Sepe, mentre in attacco spazio ai tre tenori, Biabiany, Inglese e Gervinho. 

Udinese (4-3-2-1): Musso; Stryger Larsen, Nuytinck, Troost-Ekong, Opoku; Fofana, Behrami, Barak; D’Alessandro, De Paul; Lasagna.

Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Bastoni; Rigoni, Stulac, Barillà; Gervinho, Inglese, Biabiany. 

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia