Udinese: Oddo se salta Delneri

Dopo solo 6 giornate la classifica dell’Udinese inizia ad essere preoccupante e la panchina di Luigi Del Neri è seriamente a rischio. La squadra friulana fin qui ha soltanto conquistato tre punti, subendo 5 ko. Un altro passo falso potrebbe costare il posto all’esperto tecnico, che verrebbe subito sostituito dall’ex Pescara.

Sono trascorse appena 6 giornate di campionato e già ci sono alcune panchine a rischio, tra queste rientra anche quella dell ‘Udinese, che vede in bilico la posizione del proprio tecnico Luigi Del Neri. La squadra friulana fin qui ha avuto un avvio di stagione piuttosto complicato, conquistando solo tre punti su diciotto disponibili e con una classifica che inizia a preoccupare.

Il tecnico friulano nel post gara di Romaaveva dichiarato di sentire la totale fiducia nei suoi confronti da parte della società, ma è chiaro però che bisognerà invertire questa rotta, a partire dalla difficile sfida casalinga in programma sabato contro la Sampdoria. Nel caso di un nuovo eventuale ko, la società del presidente Pozzo, starebbe pensando a Massimo Oddo come possibile sostituto di Del Neri. Questo significa, che la dirigenza si sta già guardando attorno per ricorrere ai ripari ed evitare di vivere una stagione infernale, quindi l’ex tecnico del Pescara, sarebbe il primo nome della lista.

Il giovane tecnico ha dato la sua disponibilità, ed è pronto a rimettersi in gioco dopo l’esperienza alla guida della squadra pescarese, dove ha fatto vedere ottime cose, conducendo la squadra nella massima serie e venendo però poi esonerato la scorsa stagione, pagando per colpe non sue. Augurando che Del Neri riesca a salvare la propria panchina, sicuramente Oddo potrebbe essere il tecnico del futuro, con cui si potrebbe aprire un nuovo ciclo duraturo nel tempo.