Torino-Roma 0-1, voti e pagelle: Kolarov decisivo, ok Juan Jesus e Moreno. Male Sadiq

Una Roma cinica e concreta esce dallo Stadio Grande Torino con il massimo risultato ottenuto col minimo sforzo. 

La Roma batte 1-0 il Torino e guadagna due punti su Napoli e Inter. A decidere un match equilibrato e con poche occasioni da rete, una punizione di Aleksander Kolarov al ’69, sempre più determinante per la squadra giallorossa.

TORINO

I MIGLIORI

MORETTI – 6.5: Gioca una gara attenta e ordinata dal primo all’ultimo minuto rendendo la vita difficile a Dzeko.

I PEGGIORI

IAGO FALQUE – 5: Uno dei tanti ex della gara, non entra mai in partita. Impalpabile.

NIANG – 5: Crea qualche pericolo con le sue accelerazioni, ma nulla di più. Troppo poco per non uscire tra i fischi dei tifosi.

SADIQ – 5: Volontà e basta. Svaria su tutto il fronte d’attacco ma i pericoli che arrivano dall’ex romanista sono pressoché nulli perché finisce sistematicamente in fuorigioco. Acerbo.

ROMA 

I MIGLIORI

HECTOR MORENO – 7: Alla sua prima partita da titolare in maglia giallorossa non stecca. Preciso attento e puntuale, prende da subito le misure a Sadiq. Da rivedere però con avversari più pericolosi ed esperti.

Aleksander Kolarov

JUAN JESUS – 7: Buona partita del brasiliano che veniva dalla prestazione negativa di Londra. Oggi, nell’inedita coppia con Moreno, non sbaglia nulla comprese un paio di chiusure di prepotenza.

KOLAROV – 8: Regala i 3 punti alla Roma con una prodezza su punizione che al minuto 69 va ad insaccasi alle spalle di Sirigu. Mostra la sua schiacciante superiorità in tutte le zone del campo. Leader.

I PEGGIORI

STROOTMAN – 5.5: Non brilla particolarmente il centrocampista olandese, sfoderando una prestazione pressoché anonima. Sbaglia anche un gol quasi a porta vuota e in una ripartenza non serve il liberissimo El Shaarawy. Deludente.

VOTI E TABELLINO

TORINO (4-2-3-1): Sirigu 5.5; De Silvestri 6; N’koulou 6; Moretti 6.5; Molinaro 6 (dal 20’st Barreca 6); Rincon 6; Baselli 5.5 (dal 37’st Valdifiori sv); Iago Falque 5; Ljajic 5.5; Niang 5 (dal 29’st Boyé sv); Sadiq 5   All: Mihajlovic 5.5

ROMA (4-3-3): Alisson 6; Florenzi 6.5 (dal 41’st Bruno Peres sv); Hector Moreno 7; Juan Jesus 7; Kolarov 8; Strootman 5.5; De Rossi 6; Pellegrini 6 (dal 17’st Under 5.5); Nainggolan 6.5; Dzeko 6; El Shaarawy 6 (dal 35’st Perotti sv)   All: Di Francesco 6.5

Arbitro: Damato (Barletta) 6
Marcatori: Kolarov (R) al 24’st;
Ammoniti: Niang (T), Alisson (R)