Torino: rissa tra Sirigu e Rincon

Grinta, forse troppa. A scatenare la lite tra Sirigu e Rincon al Filadelfia di Torino pare essere stata propria l’ eccessiva determinazione. Tutto si è poi risolto negli spogliatoi, ma i due stavano arrivando alle mani.

In vista dell’ importante gara di domenica contro il Sassuolo, quest’ oggi gli uomini di Mazzarri stavano effettuando il consueto allenamento quando all’ improvviso i due hanno cominciato a battibeccare. El General, stizzito dalle continue urla, ha invitato il portiere a smetterla perchè troppo intento a riprendere alcuni componenti della squadra, rei di aver offerto scarso impegno fino ad allora.

Tra le grida e i malintesi, i due stavano addirittura per giungere a contatto, ma De Silvestri e Moretti hanno evitato il peggio frapponendosi a loro. Sirigu, ancora nervoso, ha allora deciso di abbandonare il campo gettando a terra guanti e maglietta. La discussione, però, è terminata poco dopo negli spogliatoi.

Come ricordato dalla Gazzetta, un tale episodio non è nuovo in quel di Torino. I medesimi protagonisti di quest’ oggi avevano alzato i toni della voce anche poco prima della partita del  Milan, quando a causare il tutto era stato un tackle aggressivo. Sorprendentemente ciò contribui a caricare la squadra, poi uscita vittoriosa proprio contro i rossoneri. A questo punto pare lecito chiedersi possa accadere lo stesso contro i neroverdi.