Torino-Lecce Diretta Streaming Live: 3° giornata Serie A, 16-9-2019

Il Torino ospita il Lecce nel posticipo della 3° giornata di Serie A. La partita sarà visibile in diretta tv su Sky Sport 1 HD e Sky Sport Serie A HD. E’ possibile vedere la partita Torino-Lecce in diretta streaming live utilizzando i servizi Sky Go. 

Da una parte, una squadra che ha fatto tanti sacrifici per cercare di raggiungere un grande traguardo, ma poi è rimasta delusa e ha dovuto svegliarsi dal sogno con una brutta delusione, già però cancellata con una grande reazione e la consapevolezza di poter lottare contro chiunque per qualsiasi grande obiettivo con ambizione e qualità. Dall’altra, una neo promossa che ha subito pagato il conto per un salto di categoria finora complicato. 

Non sarà una partita indimenticabile, ma sarà una sfida da non perdere, perché alle ore 20:45 allo Stadio Grande Torino di Torino, conosciuto anche come Stadio Comunale o Stadio Olimpico, i padroni di casa del Torino ospiteranno il Lecce nel posticipo serale del lunedì della terza giornata di Serie A, un Monday Night che chiuderà al meglio questo primo turno di ritorno dalla sosta.

Torino-Lecce, 3°giornata della Serie A

I granata hanno iniziato in quarta questo campionato, sono a punteggio pieno e, per quanto visto finora in campo, sono quelli nelle migliori condizioni fisiche. Quelle psicologiche, invece, sono tutte da valutare, perché l’eliminazione dall’Europa League potrà farsi sentire quando le gambe non gireranno più così bene. 

I pugliesi sono tornati nel massimo campionato italiano dopo tanti anni di assenza, ma i zero punti finora conquistati e l’ultimo posto in classifica dimostrano le difficoltà del salto di categoria, tra l’altro non proprio accompagnato da un mercato indimenticabile. 

Come vedere Torino-Lecce in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Torino Lecce, posticipo 3° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport 1 HD Canale 201, Sky Sport Serie A HD Canale 202 e Sky Sport HD Canale 251 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio.

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare Torino Lecce in diretta streaming live. Lo stesso potranno fare gli abbonati a Mediaset Premium con il servizio Premium Play. 

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv al prezzo di 9,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Torino – Lecce 

Sono solo 25 i precedenti totali tra Torino e Lecce tra tutte le competizioni, con bilancio assolutamente a favore dei granata con 11 vittorie, 8 pareggi e 6 sconfitte, ben 46 gol fatti e 30 gol subiti, di cui 7 vittorie, 8 pareggi e 5 sconfitte nelle 20 partite disputate in campionato, tra Serie A e Serie B, in cui i granata hanno segnato 33 gol e ne hanno subiti 24. A Torino i granata possono contare su 6 vittorie, 3 pareggi e 1 sconfitta, 22 gol fatti e 9 gol subiti, nelle 10 partite disputate in campionato. 

Il calendario non regalava certo due avversari facili per il Torino, capace di battere prima il Sassuolo per 2-1 in casa all’esordio e poi addirittura vincere a Bergamo contro la fortissima Atalanta ben 3-2 in rimonta, cancellando la doppia sconfitta contro il Wolverhampton nei Play-off dei preliminari di Europa League. 

Se la sconfitta per 4-0 contro l’Inter a Milano era quasi scontata, non si può dire lo stesso invece per la debacle casalinga contro il Verona, uno scontro diretto che potrebbe pesare al Lecce nella lotta per la salvezza. 

Consigliato 1, con Over 2.5 come alternativa più credibile, ma non è da escludere No Gol. 

Probabili Formazioni Torino – Lecce 

L’infermeria di Walter Mazzarri è ancora piena, viste le assenze di Lyanco, Ansaldi, Zaza, Edera e Iago Falquè. L’emergenza in attacco permetterà l’esordio dal primo minuto di Verdi, che giocherà al fianco di Belotti. In difesa bisogna risolvere la grana Nkoulou, che potrebbe far accomodare in panchina uno tra Bonifazi e Djidji al fianco di Izzo, davanti a Sirigu. Sulle fasce ci saranno De Silvestri e Aina, mentre in mediana Meitè giocherà al fianco di Baselli e Rincon, ma attenzione alla sorpresa Lukic. 

Non ci saranno Maccariello e Lo Faso per Fabio Liverani, che ha diversi ballottaggi da sciogliere. I primi in difesa, dove giocheranno due tra Benzar, Rispoli, Dell’Orco e Calderoni, a protezione di Gabriel. I secondi in mediana, visto che Imbula scalpita per rubare il posto ad uno tra Petriccioni e Shakhov ai lati di Tachtsidis, l’unico sicuro del posto. Gli ultimi in attacco, visto che l’arrivo di Babacar può sconvolgere tutto con l’adattamento di Farias alle spalle del maliano e di Lapadula, a meno che non venga confermato Mancosu o non ci sia spazio per uno tra La Mantia e Falco. 

 

TORINO (3-4-3): Sirigu; Izzo, Bonifazi, Djidji; De Silvestri, Rincon, Baselli, Meitè, Aina; Verdi, Belotti. 

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Benzar, Rossettini, Lucioni, Dell’Orco; Petriccione, Tachtsidis, Shakhov; Mancosu; Farias, Lapadula. 

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia