Tennis, WTA Roma: trionfa Karolina Pliskova, battuta facilmente Konta

Karolina Pliskova liquida in due set Johanna Konta conquista Roma per la prima volta in carriera e torna sul podio del tennis mondiale, in seconda posizione, all vigilia del Roland Garros.

La tennista ceca, già protagonista di ottimi risultati in carriera sulla terra rossa, superficie apparentemente meno affine al suo gioco fatto di potenza e colpi piatti e diretti, con la vittoria a Stoccarda e le semifinali a Madrid e a Parigi, si fa bella anche a Roma e conquista il torneo dominando le avversarie nel weekend.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale WTA Tour)

Dopo aver faticato nei quarti nella entusiasmante battaglia vinta contro l’ex numero uno del mondo Victoria Azarenka, Pliskova ha spazzato via, tra semifinale e finale, prima la greca Maria Sakkari e poi una rediviva Johanna Konta, di nuovo protagonista dopo mesi piuttosto complicati.

Ma la cura targata Conchita Martinez, campionessa per ben quattro volte, e consecutive, al Foro Italico, sembra aver rigenerato l’ex numero uno del mondo che si avvicina così con questo titolo, il numero 2 della stagione, 13, invece, della carriera, nel migliore dei modi al gran finale sulla terra rossa nella splendida cornice del Roland Garros a Parigi.

Pliskova ha dominato dall’inizio alla fine una finale davvero mai in discussione complici i tanti gratuiti della sua avversaria, la maggiore potenza nei colpi a rimbalzo e, soprattutto, l’evidente differenza di pericolosità e rendimento del servizio che ha sostenuto la ceca fin dal primo gioco del match.

Così Pliskova, a suon di vincenti e di bordate, è diventata regina di Roma conquistando il titolo più importante della sua carriera insieme a quello ottenuto a Cincinnati nell’estate del 2016, provando a ricandidarsi una volta di più tra le favorite anche per gli eventi slam, l’ultimo grande ostacolo che le manca per consacrarla definitivamente nell’élite del tennis mondiale.

Ed anche se la terra rossa di Parigi poteva sembrare il terreno meno adatto per vederla trionfare splendente, chissà che le sorprese non siano finite qui e in effetti, solo pochi giorni fa, pensarla regina al Foro Italico non era senz’altro una scommessa facile e vincente.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus