Tennis, WTA Elite Trophy: Barty supera Pavlyuchenkova, male Stephens, ancora una sconfitta per Mladenovic

La seconda giornata del WTA Elite Trophy si è aperta con l’esordio della testa di serie numero uno dell’evento, Kristina Mladenovic, protagonista del gruppo “Azalea” che già ieri aveva visto scendere in campo Goerges e Rybarikova con la vittoria della prima.

Oggi, Mladenovic era opposta alla slovacca nel primo match di giornata, ed ha provato ad interrompere una striscia di sconfitte consecutive che dura ormai dallo scorso mese di luglio, ed ha toccato, in seguito al torneo di Mosca, quota 10.

Purtroppo per lei, le cose non sono cambiate in questo suo esordio a Zhuhai e la francese ha finito per cedere in 3 set piuttosto combattuti, al tie break decisivo, alla slovacca Rybarikova, allungando così la sua personale striscia negativa a 11.

Tuttavia, paradossalmente, per la formula particolare del torneo, Mladenovic avrà ancora una chance per qualificarsi alle semifinali nella sfida contro Goerges, mentre Rybarikova, nonostante il successo odierno, è fuori dal torneo, in virtù del fatto che la sua vittoria è maturata in tre set a fronte della sconfitta, subita invece in due.

Esce di scena anche Anastasia Pavlyuchenkova che, nonostante la vittoria di ieri, in tre set, su Angelique Kerber, viene eliminata in seguito alla sconfitta, in due set, anche piuttosto netti, contro Ashleigh Barty protagonista di un esordio più che convincente nel torneo.

Barty si giocherà la qualificazione domani proprio contro Kerber che potrà comunque raggiungere le semifinali in caso di successo in due set.

Esordio amaro per la campionessa di New York Sloane Stephens, che dopo il successo inaspettato nello slam di casa, non ha ancora vinto una partita, essendo già uscita all’esordio sia a Wuhan che a Pechino.

La statunitense è stata sconfitta in due set dalla lettone Anastasia Sevastova nella rivincita del quarto di finale di Flushing Meadows, nel quale Stephens si era imposta al tie break del terzo.

Per la Stephens questa sconfitta in due set non significa ancora eliminazione certa, ma la situazione per qualificarsi alle semifinali è senza dubbio decisamente compromessa.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Marco Pardini

Informazioni sull'autore
Appassionato di sport e delle storie dello sport, mi emoziono con il calcio e con il tennis ma, seppur tifoso, provo sempre a non eccedere talvolta mordendomi la lingua. Bianconero dalla nascita, per alcuni un pregio, per altri no.
Tutti i post di Marco Pardini