Tennis, WTA: Di Giuseppe vola al secondo turno, fuori Paolini

I due tornei del circuito WTA in programma questa settimana si stanno avviando verso le fasi calde e, sulla terra rossa di Bucarest e Losanna, il cerchio delle pretendenti al titolo si stringe.

WTA BUCAREST

Prima vittoria nel circuito maggiore per la ventisettenne azzurra Martina Di Giuseppe che, dopo aver superato con successo i tre turni di qualificazione previsti, ha concluso ieri il suo incontro d’esordio nel tabellone principale iniziato martedì e sospeso per oscurità.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale Federtennis)

La tennista nativa di Roma, sospesa contro la statunitense Varvara Lepchenko, ex top 20, sul punteggio di un set pari, ha fatto suo il parziale decisivo al tie break ottenendo così il primo successo nel circuito WTA.

Oggi Di Giuseppe tornerà in campo contro la terza testa di serie, la russa Veronika Kudermetova, in un incrocio senz’altro complicato ma nel quale davvero non avrà nulla da perdere. 

WTA LOSANNA

Niente da fare, invece, per l’ultima azzurra ancora in gara nell’evento sulla terra rossa svizzera che da Gstaad si è spostato in questo 2019 a Losanna.

Jasmine Paolini, infatti, dopo aver superato le qualificazioni ed il primo turno nel main draw, ha dovuto alzare bandiera bianca, racimolando appena due giochi in meno di un’ora di gioco, contro la campionessa uscente e terza testa di serie del torneo, la francese Alize Cornet.