Tennis, WTA Abu Dhabi: Sakkari sorprende Muguruza, si salvano Kenin e Svitolina

Un’intensa giornata dedicata agli ottavi di finale nel WTA 500 di Abu Dhabi con diverse partite intriganti, alcune sorprese, match point salvati, per apparecchiare la tavola agli ultimi tre giorni, davvero interessanti del torneo.

Spicca il successo della greca Maria Sakkari, numero nove del tabellone, che, nel primo confronto diretto con l’ex numero uno del mondo Garbine Muguruza (7-5 6-4), ha avuto la meglio in due set, in una sfida equilibrata giocata sempre ad alta intensità, sostenuta, soprattutto, dal servizio.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale WTA Tour)

Per lei, per un posto in semifinale, ci sarà la numero uno del seeding, la statunitense Sofia Kenin che, dopo aver rimontato uno svantaggio di un set e 1-4 nel secondo e salvato un match point, ha trovato il modo di imporsi al terzo sulla kazaka Yulia Putintseva (3-6 7-6 6-4).

Pericolo scampato, nella parte bassa del tabellone, anche per la seconda favorita del seeding, l’ucraina Elina Svitolina che, dopo aver servito per il match nel secondo parziale, si è ritrovata a rincorrere nel set decisivo, prima sotto 4-5, poi nel tie break con due match point da annullare, riuscendo ad emergere vittoriosa alla distanza contro la russa Ekaterina Alexandrova (6-2 6-7 7-6).

Adesso per Svitolina ci sarà un’altra tennista russa, Veronika Kudermetova che, dopo ave sconfitto nel turno precedente la nostra Bianca Turati, ultima azzurra in tabellone, ha fermato in tre set la corsa della spagnola Paula Badosa (6-4 4-6 6-1).

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale WTA Tour)

Avanza spedita la corsa di Aryna Sabalenka ed Elena Rybakina che adesso, nei quarti di finale, si ritroveranno l’una di fronte all’altra e che ieri hanno avuto la meglio rispettivamente su Ons Jabeur (6-2 6-4), e su Daria Kasatkina (6-4 6-4).

Infine, vittorie anche per la spagnola Sara Sorribes Tormo e per la giovanissima ucraina classe 2002 Marta Kostyuk, la prima sulla russa Anastasia Gasanova (7-5 6-3), la seconda, invece, ai danni di Tamara Zidansek (6-1 6-1), e adesso una contro l’altra nel quarto più sorprendente del tabellone.

QUI, per il tabellone aggiornato del WTA 500 di Abu Dhabi.

QUI, per l’ordine di gioco di oggi.

Migliori Bookmakers AAMS

Sito scommesseCaratteristicheBonusVai al sito
Eurobet10€ Bonus Scommesse al DepositoBonus Scommesse fino a 215€ Vai al sito
SNAIBonus 15€ Gratis alla RegistrazioneBonus 100% fino a 300€ sul primo deposito Vai al sito
Starcasino ScommesseFino al 300% Bonus Multipla ScommesseBonus Fino a 1000€ Vai al sito

Informazioni sull'autore
Appassionato di sport e delle storie dello sport, mi emoziono con il calcio e con il tennis ma, seppur tifoso, provo sempre a non eccedere talvolta mordendomi la lingua. Bianconero dalla nascita, per alcuni un pregio, per altri no.
Tutti i post di Marco Pardini