Tennis, Wimbledon 2019 Femminile: super Gauff elimina Venus Williams, subito fuori Osaka, out anche Giorgi

Diverse sorprese già dal primo turno anche nel tabellone femminile di Wimbledon con scossoni pesanti che hanno già condizionato la parte bassa del main draw.

A partire dal successo copertina della giornata della giovanissima quindicenne statunitense Cori Guaff che, dopo aver superato le qualificazioni si è regalata il Campo Numero Uno di Wimbledon condiviso con Venus Williams e con annessa incredibile vittoria.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale WTA Tour)

La classe 2004, predestinata del tennis a stelle e strisce, ed anche mondiale, ha superato la connazionale veterana, cinque volte campionessa del torneo, con un duplice 6-4 approfittando anche di una Venus in versione approssimativa.

Subito fuori anche la numero due del tabellone e campionessa in carica di due major, New York e Melbourne, Naomi Osaka che, sul Campo Centrale del major londinese, ha ceduto in due set alla kazaka Yulia Putintseva, contro la quale aveva già perso pochi giorni fa a Birmingham.

Altra uscita pesante nella parte bassa del tabellone è quella della numero dieci del seeding Aryna Sabalenka, protagonista fin qui di una stagione deludente e sconfitta subito, all’esordio, dalla semifinalista dell’edizione 2017 Magdalena Rybarikova.

Out anche la fresca finalista del Roland Garros, la classe ’99 Marketa Vondrousova che, complice un infortunio al polso sinistro, ha ceduto malamente, in due set, alla statunitense Madison Brengle.

Nulla da fare anche per Camila Giorgi, al secondo incontro dopo un lungo stop di quasi tre mesi, sconfitta dalla giovane rampante Dayana Yastremska con conseguente grave perdita di punti in classifica visto che difendeva i quarti di finale.

Apre con una vittoria la fresca campionessa di Eastbourn Karolina Pliskova che, nel suo match d’esordio, ha superato in due set la cinese Zhu Lin. 

Buon successo della campionessa in carica delle WTA Finals di Singapore Elina Svitolina, alla caccia di un risultato importante dopo mesi un po’ delduenti, e buon inizio contro l’australiana Daria Gavrilova sconfitta in due set con un parziale finale di 8 giochi a zero.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale WTA Tour)

Infine buona la prima anche per Simona Halep, a segno in due set contro la bielorussa Aliaksandra Sasnovich, per Madison Keys, prima vincitrice di giornata contro la tailandese Luksika Khumkhum e per Victoria Azarenka, vincente agevolmente contro la francese Alize Cornet.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€