Tennis, Us Open 2018 Maschile: avanzano Federer, Zverev e Djokovic, delude Fognini

Nella quarta giornata del torneo sono tornate in campo le teste di serie della parte bassa del tabellone e, tra ex vincitori e possibili nuove promesse, non è mancato lo spettacolo.

Nella sessione diurna sull’Artur Ashe Stadium ha staccato il suo pass per il terzo turno lo svizzero Roger Federer, testa di serie numero due ed in cerca del primo titolo newyorchese dal lontano 2008.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Tour)

Federer, pur senza brillare e ancora lontano dalla migliore condizione, ha superato senza perdere alcun set il francese Paire in una sfida sempre insidiosa ed imprevedibile.

Al prossimo turno Federer se la vedrà contro un altro talento pazzo del circuito ma senza dubbio più pericoloso, l’australiano Nick Kyrgios che, dopo un inizio disastroso, scivolato sotto di un set e di un break, complice anche una discussa chiacchierata con il giudice di sedia, ha rivoltato l’esito del match contro il francese Herbert vincendo in quattro set.

Nella sessione serale del Campo Centrale, invece, successo per il due volte campione del torneo Novak Djokovic che dopo aver dominato i primi due set contro lo statunitense Sandgren, ha giocato un pessimo tie break nel terzo, riuscendo a ricomporsi solo nel quarto per approdare con successo al turno successivo.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Tour)

La giornata di ieri è stata anche quella che ha definito l’uscita di scena dell’ultimo rappresentante azzurro nel torneo, Fabio Fognini che ha ceduto malamente e decisamente a sorpresa contro il modesto australiano John Millman.

Davvero un’occasione sprecata per il ligure che avrebbe poi trovato il kazako Kukushkin per un posto agli ottavi di uno slam, un sorteggio decisamente abbordabile che rende ancora più amara la delusione.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Tour)

Continua senza problemi, invece, la corsa di Alexander Zverev, testa di serie numero quattro, che ha liquidato per tre set a zero il francese Mahut e affronterà, per un posto agli ottavi, il connazionale Kohlschreiber.

Successo molto agevole invece per il campione 2014 Marin Cilic che ha spazzato via il polacco, proveniente dalle qualificazioni, Hurcacz lasciandogli appena due giochi, entrambi nel primo set e volando così al terzo turno dove se la vedrà contro il giovane Alex De Minaur che nel derby NextGen ha avuto la meglio sullo statunitense Tiafoe.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Tour)

Avanza al terzo turno anche il finalista 2014 Kei Nishikori che ha approfittato del ritiro del suo avversario, il francese Monfils, nel corso del secondo set dopo aver perso nettamente il primo.

Infine, successi per il belga David Goffin sull’olandese Haase e per il francese Lucas Pouille sul cipriota Baghdatis entrambi in quattro set, mentre esce di scena il semifinalista della passata edizione Carreno Busta che si ritira al quinto set contro il portoghese Joao Sousa.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€