Tennis, Roland Garros 2020: bene Djokovic, Nadal e Thiem, fuori Medvedev e Monfils

Inizia senza intoppi il cammino dei tre grandi favoriti per la vittoria finale del Roland Garros 2020, le prime tre teste di serie, due dei campioni slam in questo anno particolare ed un signore che, questo torneo, lo ha vinto ben 12 volte.

Tre set a zero e pass per il secondo turno per il numero uno del mondo Novak Djokovic, campione a Parigi una sola volta, nel 2016 e fresco trionfatore a Roma e vincente, ieri, nel suo match d’esordio, contro lo svedese Mikael Ymer (6-0 6-2 6-3).

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Tour)

Buona la prima anche per Rafael Nadal, recordman assoluto sui campi in terra rossa di Parigi, a segno in tre set contro il bielorusso Egor Gerasimov (6-4 6-4 6-2), così come per il recente campione slam a New York Dominic Thiem, finalista uscente qui e vincente contro Marin Cilic (6-4 6-3 6-3).

Subito fuori, invece, il numero quattro Daniil Medvedev, in striscia incredibilmente negativa sulla terra rossa, sconfitto in quattro set dall’ungherese Marton Fucsovics (6-4 7-6 2-6 6-1), proprio come il numero otto, il francese Gael Monfils, estromesso dal kazako Alexander Bublik (6-4 7-5 3-6 6-3).

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Tour)

Si salva al quinto, invece, il greco Stefanos Tsitsipas che rimonta due set di svantaggio allo spagnolo Jaume Munar (4-6 2-6 6-1 6-4 6-4), mentre inizia a rilento ma recupera presto, chiudendo poi la pratica in tre set, il tedesco Alexander Zverev, vittorioso contro l’austriaco Dennis Novak (7-5 6-2 6-4).

Vittoria al quinto, rimontando due set di svantaggio, anche per il fresco campione di Amburgo, il russo Andrey Rublev (6-7 6-7 7-5 6-4 6-3) che ha scampato un bel pericolo contro lo statunitense Sam Querrey mentre avanzano in scioltezza Casper Ruud e Diego Schwartzman, ottimi recentemente sul rosso, vincenti contro Yuichi Sugita (6-1 6-3 6-1) e Miomir Kecmanovic (6-0 6-1 6-3).

Subito fuori, invece, Andy Murray sconfitto nettamente, in un incontro che prometteva più spettacolo, da un altro campione slam come Stan Wawrinka (6-1 6-3 6-2), vincitore a Parigi nel 2015.

Esordio con tre ore e mezza di partita per Denis Shapovalov, neo top ten, qui testa di serie numero nove, vittorioso in quattro set contro il francese Giles Simon (6-2 7-5 5-7 6-3), mentre faticano di meno Roberto Bautista Agut e Grigor Dimitrov per liberarsi rispettivamente di altri due transalpini, Richard Gasquet (7-6 6-2 6-1) e Gregoire Barrere (6-3 6-2 6-2).

Infine, successi per il russo Karen Khachanov, in tre set contro il polacco Kamil Majchrzak (7-6 6-3 6-3) e per il cileno Christian Garin, in quattro set contro il veterano tedesco Philipp Kohlschreiber (6-4 4-6 6-1 6-4).

QUI, per il tabellone maschile aggiornato del Roland Garros 2020.

QUI, per l’ordine di gioco di oggi.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Marco Pardini

Informazioni sull'autore
Appassionato di sport e delle storie dello sport, mi emoziono con il calcio e con il tennis ma, seppur tifoso, provo sempre a non eccedere talvolta mordendomi la lingua. Bianconero dalla nascita, per alcuni un pregio, per altri no.
Tutti i post di Marco Pardini