Tennis, Masters 1000 Parigi-Bercy: i risultati dell’01-11-2021

I risultati dei turni preliminari del torneo Masters 1000 di Parigi-Bercy: Fognini fuori contro Fucsovics. Musetti batte Dere.

Si sta svolgendo in questi giorni il Masters 1000 sul cemento indoor di Parigi-Bercy. L’ultimo grande torneo della stagione, il quale fa da preludio a quelle che saranno le ATP Finals di Torino. Proprio con l’intento di qualificarvisi il giovane Jannik Sinner. da oggi entrato in top 10, ha messo nel mirino questo prestigioso torneo che mai nessun italiano nella storia è riuscito a centrare.

Oggi, però, è stata la volta di altri due tennisti azzurri, impegnati nei match valevoli per i trentaduesimi di finale. Fabio Fognini chiude una stagione da dimenticare rimediando una sconfitta contro l’ungherese Marton Fuscovics. Un match che era partito male, con Fognini che aveva perso malamente il primo set 6-1, ma poi era riuscito a recuperare vincendo il secondo parziale al tie-break.

La scarsa serenità del tennista ligure si è rivista tutta nel terzo set, quando ha avuto la chance di chiudere il match andando a servire sul 5-4, ma l’ha malamente sprecata mandando un rovescio in rete, riversando poi la propria rabbia sulla malcapitata racchetta.

Ora non gli resta che concentrarsi sul doppio, dove affronterà, in coppia con Lorenzo Sonego, il tedesco Puetz e l’australiano Venlus.

Immagine
Lorenzo Musetti al termine della sfida vinta contro Dere. Immagine dall’account Twitter Rolex Paris Masters

A salvare il tricolore ci pensa Lorenzo Musetti: ripescato come “lucky losers” dopo la sconfitta patita da Hugo Gaston nei preliminari, il tennista toscano fa fuori il serbo Laslo Dere, che pure lo aveva battuto in tre precedenti. Il classe 2002 ha dovuto sudare tre set per imporsi su un avversario più quotato (4-6, 7-6, 6-4), ma alla fine si qualifica ai sedicesimi, dove lo attenderà il vincente della sfida tra Duckwort e Bautista Augut, e dove già è qualificato di diritto Jannik Sinner che, come detto, punta a vincere il torneo.

Tra i big impegnati in questa giornata di gare, vanno fuori Andy Murray, battuto dal Koepfer al tie-break nel terzo set, e il russo Karatsev, semifinalista dell’Australian Open, battuto Sebastian Korda anch’egli in tre set (6-2; 5-7; 7-6).

Domani tocca a Gianluca Mager, impegnato contro il canadese Auger-Aliassime e Lorenzo Sonego, atteso dalla sfida contro Taylor Fritz.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€