Tennis, Fed Cup 2018: al via Repubblica Ceca-Stati Uniti, Kvitova non ce la fa

Si apre quest’oggi la due giorni di Fed Cup che assegnerà il titolo per questa edizione 2018.

La Repubblica Ceca ospita gli Stati Uniti campioni uscenti ma, da una parte e dall’altra, non mancano le sorprese ed i forfait pesanti.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale Fed Cup)

La squadra statunitense, infatti, si è presentata a Praga piuttosto rimaneggiata senza le sorelle Williams, la numero sei del mondo Stephens, Keys e Vandeweghe, quest’ultima grande protagonista nel successo di dodici mesi fa ma reduce da una stagione terribile.

La capitana Rinaldi ha così deciso di affidarsi ad alcune new entries e ad una giocatrice con alle spalle già alcune convocazioni.

Allison Riske, già presente un anno fa nel successo in Bielorussia, affiancherà le novità Sofia Kenin e Danielle Collins mentre Nicole Melichar, doppista, completa il team.

La Repubblica Ceca, invece, dovrà sopperire all’assenza di Karolina Pliskova e, all’ultimo minuto, anche a quella di Petra Kvitova, convocata ma condizionata da un problema fisico e quindi, per ora, non compresa nel programma di sfide.

Grande pressione quindi su Barbora Strycova, già vincente in Fed Cup per 5 volte in carriera, accompagnata da Katerina Siniakova, buona singolarista e Barbara Krejcikova, che insieme alla precedente forma la coppia numero uno del mondo in doppio.

Una sfida tutta da vivere nella quale la Repubblica Ceca, per il fattore campo e per una maggiore esperienza vincente recente nella competizione parte ancora leggermente favorita, ma tutto davvero è in bilico e, come sempre, per natura, la Fed Cup riserverà inevitabilmente grandi sorprese.

PROGRAMMA SABATO 10 NOVEMBRE

Barbora Strycova vs Sofia Kenin

Katerina Siniakova vs Allison Riske