Tennis, ATP Master 1000 Parigi: Monfils sfida Shapovalov per le Finals di Londra, bene ancora Djokovic e Nadal

Ecco il giorno della partita decisiva, il giorno della verità tanto per Gael Monfils quanto per Matteo Berrettini anche se, solo uno dei due ha nelle sua mani il proprio destino.

Oggi, infatti, si assegna l’ultimo posto per le ATP Finals di Londra, una lotta a due proprio tra il tennista francese, artefice del proprio destino e l’azzurro, attualmente in ottava posizione ma che, con una vittoria odierna di Monfils, sarebbe scavalcato.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale Rolex Paris Masters)

Il beniamino del pubblico di casa, che ha beneficiato nella sua corsa ai quarti di finale anche del forfait di Roger Federer, testa di serie più alta nel suo frammento di tabellone, ha rimontato un set di svantaggio, ieri, contro il moldavo Radu Albot poi piegato alla distanza con un sonoro 6-1 conclusivo.

Oggi Monfils, nel primo dei due match serali, quello delle 19.30, affronterà il giovane canadese Denis Shapovalov che rappresenta l’ultima spiaggia, l’ultima speranza per Berrettini per agguantare definitivamente il posto tanto agognato tra i migliori otto del mondo a Londra.

Il canadese, ieri, dopo aver superato Fognini in tre set mercoledì, ha vinto, ricorrendo ancora al parziale decisivo, contro il tedesco Alexander Zverev al termine di una prova decisamente convincente, salvo un piccolo passaggio a vuoto alla fine del secondo.

Continua con successo anche la corsa dei primi due favoriti del seeding Novak Djokovic e Rafael Nadal che hanno vinto, in due set, rispettivamente contro il britannico Kyle Edmund e contro lo svizzero Stan Wawrinka centrando così l’accesso ai quarti.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Tour)

Oggi per Djokovic ci sarà una sfida super delicata nella rivincita del recente quarto di finale di Shanghai in cui il serbo uscì sconfitto contro Stefanos Tsitsipas che ha ottenuto il pass per gli ultimi otto del torneo con una bella vittoria ai danni di Alex de Minaur.

Nadal, invece, nell’ultimo incontro della giornata, il main event serale, affronterà l’altro francese ancora in gara, Jo-Wilfried Tsonga che, dopo aver fermato Berrettini, ha annullato due match point nel tie break del terzo set prima di avere la meglio sul tedesco Jan Lennard Struff.

Infine, nell’ultimo quarto ancora da analizzare, il secondo scendendo dall’alto del tabellone, ci sarà il primo scontro diretto in carriera tra il bulgaro Grigor Dimitrov, ex numero tre del mondo ed in lenta ripresa in questa fine di 2019, ed il giovane cileno Christian Garin.

Il campione di Londra 2017 ha spazzato via, con una prova letteralmente perfetta, da incorniciare, l’austriaco Dominic Thiem, numero cinque del tabellone mentre Garin, al primo quarto in un Master 1000 in carriera, ha salvato tre match point prima di superare al terzo il francese Jeremy Chardy.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€