Tennis, ATP: Fognini apre con successo ad Amburgo, subito out Cecchinato

Sebben siano ben tre gli eventi del circuito ATP in programma in questa settimana che conduce, progressivamente, alla tournée sul cemento nordamericano, i tennisti azzurri sono tutti impegnati a cavallo tra i due tornei sulla terra rossa europea, di Amburgo e di Gstaad.

ATP AMBURGO

Buona la prima per Fabio Fognini, ex campione del torneo e accreditato quest’anno della terza testa di serie dietro solo agli altri due top ten presenti, l’austriaco Dominic Thiem ed il tedesco Alexander Zverev.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale Federtennis)

Il tennista ligure ha conquistato l’accesso al secondo turno grazie alla netta e convincente vittoria, in due set, con un duplice 6-4 sul qualificato tedesco Julian Lenz e troverà adesso, per un posto ai quarti di finale, la wild card locale, il giovane Rudolf Molleker.

Nulla da fare, invece, per l’altro azzurro nel main draw, Marco Cecchinato che, dopp aver sprecato tre match point nel secondo set, ha finito per cedere al terzo una partita che sembrava vinta, contro l’argentino Federico Delbonis prossimo avversario adesso di Alexander Zverev. 

ATP GSTAAD

Diventano quattro gli azzurri al secondo turno del torneo svizzero che, dodici mesi fa, fu vinto da Matteo Berrettini, adesso assente per un problema alla caviglia.

Dopo Lorenzo Sonego, direttamente al secondo turno in quanto quarta testa di serie, Thomas Fabbiano e Stefano Travaglia, anche il giovane Gian Marco Moroni, proveniente dalle qualificazioni ottiene la sua prima vittoria nel circuito maggiore eliminando in due set il veterano spagnolo Tommy Robredo.

Poco più tardi, invece, niente da fare per Filippo Baldi, pure lui passato attraverso i turni di qualificazione, ma sconfitto in due set, con un duplice 6-4, dal giapponese Taro Daniel.