Tennis, ATP e WTA: Giorgi e Paolini volano ai quarti, Caruso vince il derby con Fabbiano

Camila Giorgi ha centrato comodamente l’accesso ai quarti di finale del torneo WTA Premier di Osaka che quest’anno ha cambiato sede, ma nel quale l’azzurra, dodici mesi fa, raggiunse la semifinale.

La tennista marchigiana, dopo aver battuto, seppur con un po’ di sofferenza iniziale, la cinese Han, ha lasciato appena tre giochi alla numero tre del tabellone, la statunitense Sloane Stephens.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale Federtennis)

Giorgi adesso, per un posto per confermare i punti della propria semifinale, se la vedrà contro la belga Elise Mertens che ieri aveva sconfitto in tre set Su-Wei Hsieh.

Nel torneo WTA International di Guangzhou, invece, strepitoso successo per Jasmine Paolini contro la numero 37 del mondo Saisai Zheng, piegata al terzo e decisivo set dopo più di due ore e mezza di battaglia.

Per Paolini si tratta del secondo quarto di finale stagionale dopo quello raggiunto a Palermo, ma del primo lontano dalla terra rossa e nel quale sfiderà, quest’oggi, da sfavorita, la numero tre del seeding, la statunitense Sofia Kenin.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale Federtennis)

Infine, cambiando circuito e passando a quello maschile, vittoria in rimonta, in tre set, per Salvatore Caruso nel derby tutto azzurro contro il connazionale Thomas Fabbiano, al termine di un match comunque equilibrato.

Ora per il tennista siciliano, che tenta in questi ultimi mesi del 2019 l’ingresso nei primi 100 giocatori del mondo, ci sarà, per un posto nei quarti di finale, la sfida contro il numero otto del tabellone, il norvegese Casper Ruud che ha sconfitto ieri, in tre set, il kazako Alexander Bublik.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€