Tennis, ATP: Djokovic conquista Tokyo, Thiem si impone a Pechino

Novak Djokovic trionfa subito nella sua prima apparizione nel torneo al torneo ATP 500 di Tokyo e lo fa in grande stile al termine di una finale, e di una settimana, dominata dall’inizio alla fine.

Il tennista serbo, attesissima stella per questa edizione del torneo nipponico, senza perdere nemmeno un set nell’arco di tutto l’evento, ha conquistato agevolmente anche l’atto conclusivo cedendo appena cinque giochi, in circa 70 minuti di gioco, al qualificato australiano John Millman.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Tour)

Per Djokovic si tratta del quarto titolo di questo 2019 dopo i ben più prestigiosi trionfi di Melbourne, Madrid e Wimbledon e del numero 76 dell’intera carriera oltre che della migliore iniezione di fiducia per questo rush finale di stagione a partire dall’imminente grande evento di Shanghai.

Nell’altro torneo in corso di svolgimento in questa nuova settimana della tournée asiatica, invece, splende la stella di Dominic Thiem, primo favorito del seeding nell’appuntamento di par prestigio in Cina, a Pechino.

Il tennista austriaco, dopo aver rimontato un set ed un break di svantaggio nella semifinale contro il russo Karen Khachanov, ha dovuto scalare la stessa montagna anche in finale contro il greco Stefanos Tsitsipas.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Tour)

Alla fine, però, ad imporsi, per la quarta volta in sei precedenti, è stato proprio Thiem che ha così messo in bacheca il quarto titolo dell’anno dopo Indian Wells, Barcellona e Kitzbuhel oltre che il quindicesimo della sua fin qui ancora giovane carriera.