Tennis, ATP Challenger Istanbul: vince anche Gaio, tre italiani al secondo turno

Dopo le vittorie di Lorenzo Musetti e Lorenzo Giustino nel day one del torneo, anche la seconda giornata dell’ATP Challenger di Istanbul ha portato buone notizie sul fronte degli italiani.

Federico Gaio, numero 136 del mondo, ha passato indenne il primo ostacolo del torneo superando, in due set, il britannico Jay Clarke (6-3 7-5), numero 191 della classifica mondiale.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale Federtennis)

Il tennista azzurro tornerà in campo già quest’oggi e sfiderà l’egiziano Mohamed Safwat, numero 153 del mondo che, a sorpresa, ha liquidato in un’ora di gioco la seconda testa di serie del torneo, il giovane brasiliano Thiago Seyboth Wild (6-4 6-1).

Scenderanno in campo, invece, domani gli altri due azzurri ancora in gara, il numero sei del seeding Lorenzo Musetti che se la vedrà contro il francese Benjamin Bonzi e Lorenzo Giustino, opposto ad un altro tennista transalpino, la testa di serie numero tre, Antoine Hoang.

Tra gli altri risultati di giornata, subito fuori il numero uno del tabellone, il colombiano Daniel Elahi Galan che ha ceduto in due set al qualificato brasiliano Joao Menezes (7-6 6-3), mentre avanza in tre il giovane statunitense Brandon Nakashima, classe 2001, che ha rimontato il giocatore di casa Cem Ilkel (3-6 6-4 6-3).

QUI, per il tabellone aggiornato dell’ATP Challenger di Istanbul.

QUI, per l’ordine di gioco di oggi (in campo Gaio).

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Marco Pardini

Informazioni sull'autore
Appassionato di sport e delle storie dello sport, mi emoziono con il calcio e con il tennis ma, seppur tifoso, provo sempre a non eccedere talvolta mordendomi la lingua. Bianconero dalla nascita, per alcuni un pregio, per altri no.
Tutti i post di Marco Pardini