Tennis, ATP: Berrettini vola nei quarti a Vienna, oggi tocca a Sinner, Fognini impegnato a Basilea

Tra Vienna e Basilea il circuito ATP tocca due nuove tappe cruciali in questo intenso finale di stagione che mette in palio ancora due posti per la qualificazione alle ATP Finals di Londra, il torneo con i migliori otto giocatori del mondo.

Tra i papabili protagonisti di Londra spicca anche il nome di Matteo Berrettini, reduce da un 2019 fin qui bellissimo e ricco di splendide emozioni, ed attualmente numero otto della race che conduce al “torneo dei tornei”.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale Federtennis)

Il tennista azzurro, dopo aver rimontato un set di svantaggio all’esordio contro Kyle Edmund, ha piegato in due tie break, gestiti entrambi con personalità, coraggio e sicurezza, il bulgaro Grigor Dimitrov, ex numero tre del mondo.

Adesso per Berrettini, desideroso di aggiungere quanti più punti possibili in questi ultimi due tornei dell’anno, Vienna e Parigi, per mettere al sicuro la sua qualificazione a Londra, ci sarà il vincente della sfida tra altri due giovani del circuito, il coreano Hyeon Chung ed il russo Andrey Rublev, campione la scorsa settimana a Mosca.

Quest’oggi, invece, nel programma del giovedì ancora dedicato alle sfide di secondo turno per accedere ai quarti di finale, torna in campo Jannik Sinner che, dopo l’esordio convincente contro Philipp Kohlschreiber ritroverà dall’altra parte della rete il francese Gael Monfils contro il quale si è imposto, nettamente, la scorsa settimana ad Anversa.

In quel di Basilea, invece, nell’altro evento in corso di svolgimento, e con una chance ancora viva di qualificazione al Master di fine anno pure per lui, tornerà in campo Fabio Fognini che, nell’ultimo match della giornata sfiderà il serbo Filip Krajinovic per un posto nei quarti del torneo svizzero. 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Marco Pardini

Informazioni sull'autore
Appassionato di sport e delle storie dello sport, mi emoziono con il calcio e con il tennis ma, seppur tifoso, provo sempre a non eccedere talvolta mordendomi la lingua. Bianconero dalla nascita, per alcuni un pregio, per altri no.
Tutti i post di Marco Pardini