talia: De Rossi entra nello staff del ct Mancini in nazionale

L’ex centrocampista della Roma affiancherà il “Mancio” nella preparazione ai prossimi Europei. È la prima esperienza in panchina, per lui, da quando ha lasciato il calcio.

Danele De Rossi torna a tingersi d’azzurro: è di poche ore fa la notizia dell’imminente firma sul contratto che porterà l’ex centrocampista della Roma a far parte dello staff della Nazionale, al fianco di Roberto Mancini.

Un acquisto importante per la nostra Nazionale, che ritrova così il suo quarto giocatore più presente in assoluto (117 gettoni). De Rossi rappresenta l’uomo di campo dello staff azzurro, colui che, avendo smesso di giocare da meno tempo, può fungere da ottimo tramite tra il gruppo e l’allenatore. Basti pensare che alcuni giocatori azzurri, Pellegrini, Florenzi, ma anche lo stesso Romagnoli, hanno avuto il piacere di vestire con lui la stessa maglia di club. Mentre con altri, fra cui Bonucci e Chiellini, ha raggiunto la finale di un Europeo disputata nel 2012.

De Rossi si è detto ““Orgoglioso di iniziare questa nuova carriera con la Nazionale“, e ha ringraziato tutti coloro i quali si sono impegnati per la sua nomina, dal presidente Gravina, al CT Mancini che, ovviamente, ha spinto tanto per averlo al suo fianco.

Mi fa molto piacere – ha affermato il CT – che Daniele si aggiunga al nostro gruppo, sono certo che saprà dare ai ragazzi un contributo importante e spero che questa sua prima esperienza possa essergli utile per il futuro”.

Una sorta di apprendistato

Già, perché dopo aver lasciato il Boca Juniors e il calcio giocato, De Rossi si è subito focalizzato sulla sua nuova vita: quella da allenatore. Intrapreso il percorso per prendere la licenza UEFA A sul finire dello scorso anno, “capitan futuro”, come era soprannominato ai tempi della Roma, sarebbe già stato sondato dalla Fiorentina di Commisso, prima che la scelta ricadesse su Prandelli. Lui per primo ha dichiarato di voler pensare “step by step”, ma è indubbio che la vicinanza di un tecnico esperto come Mancini non possa far altro se non aiutarlo a maturare.

In Nazionale, dove ha vinto un titolo mondiale nel 2006, De Rossi troverà un buon mix di giocatori giovani ed esperti, così da potersi confrontare con diverse generazioni di uomini e imparare molto di più sulla gestione del gruppo. Al suo fianco, oltre a Mancini, avrà uno staff di prim’ordine: Chicco Evani, Attilio Lombardo, Giulio Nuciari e Fausto Salsano. Tutti loro sono pronti a dargli una mano per riportare insieme la Nazionale ai fasti di un tempo.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus