Superlega volley maschile, i risultati della seconda giornata

I risultati della seconda giornata di Superlega volley maschile: scivolone Lube in casa. Trentino e Sir in testa.

La seconda giornata di Superlega volley maschile riserva la prima grande sorpresa di questo campionato: la Lube Civitanova Marche cade in casa contro Piacenza di uno straripante Adis Lagumdzija, autore di 35 punti con un 65% di efficacia, grazie ai quali gli emiliani riescono ad imporsi in cinque set, dopo un match lungo e combattuto (25-23, 16-25, 25-23, 22-25, 12-15).

La squadra di Bernardi dà continuità alla vittoria ottenuta all’esordio du Ravenna e sale nei piani alti della classifica a quota 5 punti, superando proprio la squadra campione d’Italia e del mondo in carica.

Logo Superlega maschile volley

La vetta della classifica viene invece occupata dal duo Sir-Trentino, le squadre che alla vigilia del torneo erano accreditate quali principali antagoniste dei marchigiani. Trento, guidata dal “Kaiser” Matey e da Micheletto (31 punti in due), vince in terra calabrese contro la Tonno Callipo di De Souza e Basic, con il punteggio di 3-1 (25-21, 25-16, 27-29, 25-21).

La squadra di Lorenzetti domina i primi due set, cede ai vantaggi nel terzo, ma chiude la contesa con un altro punteggio abbastanza netto. Risponde Perugia con una vittoria convincente sul campo di Verona. Il duo Giannelli-Leòn dimostra di essere forse la diagonale più forte del campionato, grazie ai 19 punti messi a segno dal campione polacco, cui va aggiunto il pari bottino messo a referto da un ispirato Anderson.

Nelle parti basse della classifica, punti importanti messi in carniere dalla Kioene Padova, che in uno dei due anticipi del sabato ha battuto 3-1 Latina in trasferta. Vittoria anche per Ravenna (3-0) contro la neopromossa Taranto.

Chiude il programma l’affermazione di Milano, 3-2, nel derby con Monza (18-25; 27-25; 25-15; 20-24; 15-8). La squadra di Eccheli domina il primo parziale, porta ai vantaggi il secondo, ma alla fine cede sotto i colpi di Jaeschke (18 punti) e Patry (15).

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€