Calciomercato estate 2020, spese campionati: Premier League supera il miliardo, Serie A batte Ligue 1, Liga e Bundesliga

La Premier League rimane la regina dei campionati in quanto a spese per il mercato. È l’unico che ha superato il miliardo totale. La Serie A si difende con una seconda posizione, davanti a Ligue 1, Liga e Bundesliga.

Non è bastata la crisi dettata dal Covid. L’Inghilterra ha ancora un sacco di risorse finanziarie da mettere in conto. Nonostante le difficoltà, le minori capacità di spesa, i leoni sono sempre loro. Spesi oltre il miliardo, gli unici a toccare quelle cifre.

Ciò che sorprende, in verità, è il crollo prepotente della Liga. Nel giro di un anno è passata da oltre un miliardo, precisamente 1,33 miliardi di euro spesi nella sessione estiva del 2019, a quella di quest’anno, che non ha toccato i 500 milioni di euro. Spese tagliate di netto, nonostante Real Madrid e Barcellona, le due squadre più titolate, avrebbero sicuramente bisogno di ringiovanire e rivoluzionare le loro rose.

La stessa Premier League, nonostante abbia chiuso con una cifra importante di spesa, ha comunque visto diminuire sensibilmente la sua capacità di spesa. Più di 200 milioni di euro in meno rispetto allo scorso anno.

Non se la passa meglio la Bundesliga, che ha subito un dimezzamento netto della sua capacità di spesa. Un terzo degli acquisti compiuti dalle squadre dei 5 maggiori campionati europei è avvenuto senza pagare il trasferimento. È cresciuta la formula del prestito con il 30% degli stessi giocatori acquistati a titolo temporaneo.

Inoltre l’aumento delle formule con il pagamento condizionato dai risultati consente agli stessi club di ridurre i rischi in caso di giocatore che elargisce un livello di prestazioni al di sotto delle aspettative.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega