Spal-Torino 0-0, Video Gol Highlights: un pareggio frutto di tanta fisicità e poca tecnica

Risultato Spal-Torino 0-0, 22° giornata di Serie A: un pareggio che serve più alla Spal che al Torino, un punto in più per la salvezza, invece due punti in meno per l’Europa per i granata.

Una partita molto giocata sul piano fisico, ma pochissime grandi occasioni per le due squadre. Record di falli nella Serie A per quest’anno, oltre cinquanta. Il Torino è la squadra più fallosa del campionato e questo è un difetto, dato le sue qualità tecniche che dovrebbero essere sfruttate di più.

Spal-Torino, 22° giornata di Serie A

La sintesi di Spal-Torino 0-0, 22° giornata di Serie A

La prima occasione della partita è nei piedi del Torino, in particolare con Belotti che cavalca tutta la metà campo avversaria, arriva la limite dell’area di rigore e calcia un diagonale di destro su cui è bravo Viviano a deviare in corner.

Circa dieci minuti dopo Kurtic è bravo a calciare una punizione tagliata verso l’area, Fares a pochi passi devia di testa e costringe Sirigu ad un intervento per mettere in angolo.

Poi nella ripresa la situazione non cambia di molto, con il Torino in avanti al sesto minuto di gioco. Una punizione dalla destra che trova sul secondo palo Izzo, il quale colpisce di testa nell’angolo opposto. La palla termina di poco alla sinistra di Viviano.

Al sessantacinquesimo minuto c’è un episodio importante, ovvero l’espulsione per seconda ammonizione per Nkoulou. Ingenuamente si è fatto rubare palla ed ha commesso un fallo nella zona destra dell’area di rigore.

Ad un quarto d’ora dalla fine l’occasione più clamorosa è per i ferraresi con un cross dalla destra di Lazzari, Paloschi che fa la torre e Valoti colpisce con il destro alto sopra la traversa di poco.

Poi non accade più nulla, uno 0-0 che accontenta più la Spal che il Torino.

Spal-Torino 0-0, Video Gol Highlights 

Il tabellino di Spal-Torino 0-0, 22° giornata di Serie A

SPAL (3-5-2): Viviano; Cionek (77° s.t. Floccari), Felipe, Bonifazi; Lazzari, Valoti (79° s.t. Murgia), Missiroli, Kurtic, Fares; Antenucci, Paloschi. Allenatore: Semplici

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Moretti; De Silvestri, Ansaldi (53° s.t. Meitè), Rincòn, Lukic (86° s.t. Berenguer), Ola Aina; Zaza (72° s.t. Baselli), Belotti. Allenatore: Mazzarri

Arbitro: Maurizio Mariani (Aprilia)

Reti: –

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega