Spagna, accordo Liga-Federcalcio: si giocherà tutti i giorni, ogni squadra avrà 72 ore di pausa tra le partite

La Liga scalda i motori. E’ stato trovato l’accordo per la ripresa del campionato e sarà un vero e proprio tour de force. Si giocherà tutti i giorni della settimana, anche il lunedì. Ogni squadra avrà solamente 3 giorni di riposo tra una partita e l’altra. La corsa contro il tempo è iniziata e si punta ad arrivare alla conclusione entro il 29 luglio

Ormai la ripartenza dei campionati si sta definendo per la maggior parte dei paesi europei. La pandemia Coronavirus non è ancora terminata, ma la curva dei contagi si è notevolmente abbassata. Uno dei temi più spinosi è quello che riguarda il calendario, poiché la i campionati dovranno arrivare a conclusione entro un certo termine.

Dalla Spagna arrivano notizie ufficiali sulla ripresa delle competizioni. Si è arrivati infatti all’accordo tra Liga e Federcalcio spagnola per il proseguo della stagione 2019-2020, con importanti novità sul calendario. C’è l’ok, infatti, per giocare tutti i giorni con una pausa di 72 ore per ogni squadra tra una partita e l’altra.

La federazione ha permesso anche un dettaglio mai accaduto fino ad ora: si giocherà anche di lunedì, cosa vietata da sempre, poiché considerata dannosa per i tifosi. Un vero e proprio tour de force, per poter concludere il massimo campionato spagnolo entro il 29 luglio. C’è anche l’accordo sull’orario delle partite: si giocherà alle 20 nelle città meno calde e alle 23 in quelle che hanno una temperatura più alta.

I due presidenti Luis Rubiales e Javier Tebas hanno così trovato l’accordo, per quella che sarà una maratona del calcio. Il tutto, prima di essere ufficializzato, dovrà avere la supervisione del magistrato Andrés Sánchez Magro, presidente della Corte commerciale di Madrid. Solo una questione formale, che consentirà alla Liga riprendere il cammino.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus