Sogno FA Cup costa caro al Sutton: Wayne Shaw si dimette prima dell’inchiesta

Per diverse settimane, Wayne Shaw è stato al centro dell’attenzione come “ultimo romantico” di un calcio che andava ormai scomparendo: un portiere di 120 chili che si apprestava a “sfidare” l’Arsenal in una sfida di FA Cup che profumava di favola. Il Sutton United infatti si apprestava a giocare la partita della vita contro i gunners capitanati da Giroud e Ozil.

Fonte immagine: Corrieredellosport.it

L’Arsenal ha avuto gioco facile del Sutton, squadra di quinta divisione con atleti che non potevano impensierire in alcun modo i gunners di Arsene Wenger. A pochi minuti dal termine della sfida, il portiere del Sutton si è reso protagonista di un simpatico siparietto in cui divorava un panino a bordo campo. La scena ha fatto il giro del mondo e inizialmente si pensava che fosse la ciliegina sulla torta di una serata da ricordare.

Poco dopo, è arrivata la doccia fredda. Alcuni bookmakers infatti avevano quotato il siparietto del panino a bordo campo e lo pagavano otto volte. Wayne Shaw ha dichiarato di esserne a conoscenza e di aver voluto alimentare in maniera goliardica questa scommessa, ma la FA ha aperto immediatamente un’inchiesta per far luce su quel “panino”, che in poche ore si è trasformato in boccone amarissimo.

Il portiere del Sutton si è dimesso dal suo ruolo ma l’inchiesta andrà comunque avanti e rischia seriamente di compromettere una delle favole calcistiche più belle degli ultimi tempi.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Angelo Dino Surano

Informazioni sull'autore
Giornalista, editor, ghostwriter, lettore appassionato. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.
Tutti i post di Angelo Dino Surano