Skriniar, De Vrij, Godin: la difesa dell’Inter diventerà un muro

Se le voci di mercato venissero confermate, per l’Inter sarebbe un grandissimo colpo. Diego Godin, a meno di un clamoroso riavvicinamento, a fine stagione diventerà un calciatore nerazzurro. Prezzo? Zero. Sarebbe il primo vero colpo di Marotta, che già alla Juventus ci aveva abituato a operazioni di mercato simili.

Con Godin, l’Inter potrebbe anche cambiare modulo e decidere di giocare a 3 in difesa. Con 3 fenomeni del genere, si può ipotizzare un 3-5-2 e lo spostamento di Asamoah e Vrsaljiko a centrocampo. Fare gol all’Inter potrebbe essere ancora più difficile (già adesso non è semplice).

Un colpo strepitoso che ha messo un po’ di malumore nell’Atletico Madrid: ieri i giornalisti spagnoli hanno chiesto a Simeone cosa ne pensasse del trasferimento di Godin in nerazzurro e lui ha risposto con una faccia eloquente e si è detto fiducioso che la società madrilena farà di tutto per accontentarlo e ristabilire un contatto. Quindi, a sentire il tecnico dei colchoneros, ci sarebbe ancora qualche possibilità che Godin rimanga in Spagna.

Fonte immagine: Football-magazine.it

Un’operazione un po’ intricata che si sbloccherà (probabilmente) solo al termine della stagione. Intanto il prossimo mese c’è la sfida alla Juventus in Coppa dei Campioni: Godin potrà assaporare questo piccolo anticipo di campionato italiano sfidando anche uno dei suoi eterni rivali. Cristiano Ronaldo: meglio di così…

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Angelo Dino Surano

Informazioni sull'autore
Giornalista, editor, ghostwriter, lettore appassionato. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.
Tutti i post di Angelo Dino Surano