Shakhtar Donetsk – Inter 0-0, voti e pagelle: Barella mai domo, Eriksen fantasma

L’Inter pareggia 0-0 contro lo Shakhtar Donetsk nella seconda giornata del gruppo B di Champions League e prende il secondo pareggio in due giornate.

Gara dominata dai nerazzurri che sfiorano il gol con Lukaku, Barella e Lautaro ma non sfondano il muro dei padroni di casa. Nerazzurri che raccolgono meno di quanto meriterebbero e che complicano il loro percorso europeo.

L’11 anti Shakhtar Donetsk vede Handanovic in porta, difesa con de Vrij che torna titolare assieme a Bastoni e D’Ambrosio. Torna titolare sulla sinistra Ashley Young, con Hakimi sulla destra. Mediana con Brozovic, Barella e Vidal. In attacco la coppia Lautaro Martinez e Lukaku.

Gli ucraini rispondono col classico 4-2-3-1 con Trubin in porta, Dodo, Bondar Khocholava e Kornienko in difesa. Marcos Antonio e Maycon in mediana, con Tetè, Marlos e Solomon alle spalle dell’unica punta Dentinho.

I padroni di casa partono subito aggressivi, pressando i nerazzurri all’altezza della metà campo e portando a colpire in contropiede, Solomon, Marlos e soprattutto il rapido Teté a sinistra. Dopo un iniziale assestamento però la squadra di Conte prende le misure agli avversari, che nella prima frazione non impensieriscono il trio difensivo nerazzurro e Handanovic.

L’Inter controlla il gioco e prende campo, Hakimi e Young sugli esterni sono in palla, Barella è il più attivo davanti, meno performanti Brozovic e Vidal. Il giro palla interista seppur non rapidissimo è preciso e cerca sia l’inserimento dei quinti di fascia, sia l’imbucata centrale per le due punte (bene Lukaku, in ombra Lautaro) a sorprendere i due centrali dello Shakhtar.

Nerazzurri che creano molto, colpiscono due legni (con Barella e con Lukaku su punizione) e sfiorano il gol sempre col belga da corner e con Barella, che trova sulla sua strada un attento Trubin.

Nella ripresa a parte qualche timido accenno in ripartenza, l’Inter domina nettamente il campo. Lautaro si divora una rete a porta vuota ed è stabilmente nella metà campo ucraina. Young e Hakimi spingono tanto, il centrocampo copre bene ma l’Inter non sfonda il muro dello Shakhtar.

Conte inserisce Darmian, Perisic ed Eriksen, ma l’inerzia non cambia e nonostante un altra partita dominata (Inter che non subisce nessun tiro in porta pericoloso), i nerazzurri ottengono meno di quanto meriterebbero. Partita giocata bene e su cui c’è poco da recriminare per i nerazzurri, a parte forse una maggiore cattiveria e cinismo nella zona offensiva di campo. Secondo pareggio in due giornate di Champions per i nerazzurri, ora bisognosi di fare punti nella prossima doppia sfida al Real Madrid.

VOTI E PAGELLE

TOP INTER

BARELLA 7: In una giornata non brillantissima per i suoi colleghi di reparto, il centrocampista nerazzurro è sempre lucido sia in copertura che nelle avanzate offensive. Corre e si sacrifica e sfiora anche il gol con una traversa colpita. Nulla da recriminarsi, così come il solito ottimo Lukaku.

FLOP INTER

LAUTARO MARTINEZ 5: dopo la deludente prestazione di Genoa, altra prova anonima del 10 nerazzurro. Poco efficace in avanti, non riesce mai a rendersi pericoloso ed è spesso confuso. Tanto determinante quando in giornata, quasi dannoso quando in serata no.

ERIKSEN 4: l’unico alibi è che entri forse troppo tardi per incidere davvero, ma l’atteggiamento è quello di uno che è in campo per un amichevole. Nemmeno un tentativo di passaggio illuminante o mapo di classe. Passa 13 minuti di partita a vagare in campo. Comincia ad esaurire le chance.

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

Copyright © stadiosport.it - È vietata la riproduzione di contenuti e immagini, in qualsiasi forma.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Bonus FreeBet 500€
fino a 500€ in FreeBet a partire dal primo deposito

Puoi giocare solo se sei maggiorenne – Il gioco può causare dipendenza

Caratteristiche:
Triplo Bonus!
5€ in Bonus Scommesse +20€ in Game Bonus

Fino a 100€ Sul Primo Deposito - Codice Bonus ITA125

William Hill si impegna a sostenere il Gioco Responsabile

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus del 50% fino a 100€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Consulta le probabilità di vincita sul sito di ADM.

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it