Serie B, video gol highlights Brescia-Ternana 3-1: Boscaglia è salvo, umbri sempre più giù

Risultato Brescia-Ternana 3-1, 26° giornata Serie B: l’importantissimo scontro diretto tra biancoblu e rossoverdi se lo aggiudicano i primi, che creano meno degli avversari, ma sono più cinici e vanno a segno per ben tre volte e si allontanano momentaneamente dalle zone pericolose; gli ospiti riescono solo ad accorciare le distanze, ma non a completare la rimonta e ora l’ultimo posto è sempre più difficile da abbandonare.

Gastaldello, Torregrossa e Spalek danno al Brescia una grande boccata di ossigeno mentre il gol di Montalto non cambia la partita della Ternana. Adesso per gli umbri è davvero dura risalire.

Cronaca Brescia-Ternana 3-1, 26° giornata Serie B

La prima frazione non è bellissima: le due squadre sono guardinghe, e vista la classifica è comprensibile, ma non osano farsi male, almeno fino al 19° minuto, nel quale sono i padroni di casa a passare in vantaggio: Embalo scodella in area una punizione insidiosa, Okwonkwo colpisce di testa e pesca Gastaldello, che può battere a rete in tutta comodità. Il Brescia non farà più nulla per tutto il resto del tempo mentre la Ternana proverà soltanto da fuori area, senza mai impensierire il sempre attento Minelli (curiosamente omonimo dell’arbitro). Il primo tempo è davvero tutto qui.

La ripresa è inizialmente molto simile ai primi 45 minuti e vede la Ternana provarci senza mai essere davvero pericolosa e il Brescia giocare in maniera attendista. Ma al 64° arriva improvvisamente il gol dei padroni di casa: Tonali lancia Torregrossa, che supera Plizzari con un gran bel pallonetto e porta i suoi sul 2-0. Passano due minuti soltanto e gli umbri riaprono il match con il solito Montalto, bravo a farsi trovare pronto in area per mettere in rete un pallone maldestramente respinto da Minelli.

La Ternana vuole crederci e mette il Brescia sotto assedio, ma né Tremolada su punizione né Carretta con un pallonetto simile a quello del 2-0 avversario riescono a battere Minelli, sempre attento. Al minuto 82, infine, arriva il terzo gol delle Rondinelle, che chiude la contesa: Caracciolo, entrato a ripresa in corso, mette davanti alla porta l’altro subentrato Spalek, esterno slovacco arrivano da un mese, che insacca con un destro chirurgico e mette la parola fine al match.

Bene il giovanissimo Tonali (7), appena diciassettenne, ma che sembra essersi già calato bene nella dura realtà del campionato cadetto sfornando un altro assist, e bene anche Montalto (6.5), che insacca l’unica palla buona avuta. Male Defendi (5), falloso e spaesato. Bresciani promossi senza eccezioni.

Tabellino Brescia-Ternana 3-1, 26° giornata Serie B

Brescia (4-2-3-1): Minelli; Coppolaro, Somma, Gastaldello, Curcio; Martinelli, Tonali; Furlan (61′ Spalek), Okwonkwo (70′ Caracciolo), Embalo (84′ Bisoli); Torregrossa. Allenatore: Boscaglia

Ternana (3-4-1-2): Plizzari; Vitiello, Signorini, Valjent; Statella, Paolucci, Angiulli (80′ Piovaccari), Defendi; Tremolada; Carretta (84′ Finotto), Montalto. Allenatore: Mariani

Ammoniti: Paolucci, Embalo, Defendi, Gastaldello, Statella, Minelli, Curcio

Marcatori: 19′ Gastaldello (B), 64′ Torregrossa (B), 66′ Montalto (T), 81′ Spalek (B)

Arbitro: Minelli

Video gol highlights Brescia-Ternana 3-1, 26° giornata Serie B

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana