Serie B, squalificati 27° giornata: tre giornate a Ganz, Cittadella e Benevento private di due giocatori a testa

Sono undici i calciatori squalificati dopo la 27° giornata. Tra i calciatori espulsi spicca decisamente lo stop di tre giornate inflitto all’attaccante dell’Ascoli Simone Andrea Ganz, punito “per avere, al 43° del secondo tempo, spinto un avversario facendolo cadere a terra, successivamente calpestava volontariamente la schiena del medesimo“. Cacciati anche loro anzitempo, dovranno scontare un solo turno gli attaccanti Umar Sadiq (Spezia) e Alessio Da Cruz (Perugia) e i difensori Christian Maggio (Benevento) e Mario Sampirisi (Crotone), tutti espulsi per “doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario“.

Una giornata di squalifica, infine, per altri sei giocatori già diffidati ed ammoniti nel corso delle rispettive partite: si tratta dei difensori Andrea Cistana (Brescia), Domenico Frare (Cittadella), Alessandro Salvi (Palermo) e Massimo Volta (Benevento), del centrocampista Andrea Settembrini (Cittadella) e dell’attaccante Manuel Marras (Pescara), tutti sanzionati “per comportamento scorretto nei confronti di un avversario“.

Nessun provvedimento, infine, nei confronti delle società. Almeno per questa giornata i tifosi non hanno commesso nulla di illecito.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana