Serie B, risultati 6° giornata: niente primato per il Benevento, Salernitana seconda. Spezia sempre più giù

Benevento-Entella 1-1: i sanniti vengono fermati dai liguri e devono rinunciare a tornare in vetta a favore dell’Empoli. La rete del vantaggio giallorosso di Kragl dopo una ventina di minuti viene vanificata a sette minuti dal termine dall’acuto di Sernicola. Il risultato nega anche all’Entella di migliorare la sua posizione che, in caso di successo, poteva essere di inseguitrice della capolista.

Chievo-Pordenone 1-1: i friulani passano improvvisamente in vantaggio dopo una decina di minuti grazie al primo gol stagionale di Strizzolo, ma la pressione clivense è soffocante e porta all’inevitabile pareggio ad opera di Segre ad inizio ripresa. Nonostante le espulsioni dello stesso Strizzolo e di Chiaretti, il Pordenone riesce a resistere ai continui assalti avversari e a portare a casa un buon punto; buono non è, però, per i veneti che restano sempre a metà classifica.

Spezia-Trapani 2-4: la sorpresa del giorno arriva dal “Picco“, ove i siciliani sfoderano una grande prestazione sommergendo di gol i liguri. Andati sotto di due gol in mezz’ora per via dei centri di Nzola e Luperini, i padroni di casa accorciano con Ragusa nel finale di primo tempo per poi essere nuovamente messi a distanza di sicurezza, pochi secondi dopo da Pettinari. Nella ripresa il numero 32 granata cala anche il poker, mentre Bartolomei riesce solo a rendere meno umiliante il passivo. I siciliani centrano così il loro primo successo e salgono a quota 4 punti agganciando proprio i liguri sempre più in crisi.

Livorno-Salernitana 2-3: i campani espugnano il “Picchi” e volano al secondo posto. Eppure i toscani erano passati in vantaggio una prima volta con Marsura e una seconda, dopo il pareggio di Migliorini, con Raicevic, ma un’autorete di Di Gennaro e l’acuto al 90° di Djuric permettono alla squadra di Ventura di festeggiare una vittoria molto importante ottenuta dopo un match giocato meglio, però, dagli avversari. Il Livorno resta in pena zona rossa con i suoi 4 punti.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana