Serie B, risultati 30° giornata 20-03-2021: Empoli sempre più in fuga, Lecce secondo. Entella e Pescara ormai quasi spacciate, Cosenza e Reggiana non si fanno male

Empoli-Entella 1-0: il gol di Casale a fine primo tempo basta e avanza per il mantenimento del cospicuo vantaggio sulla terza classificata. Per i liguri si allontana sempre più la salvezza diretta, ma anche la possibilità di mantenere la categoria tramite spareggio: il quartultimo posto, infatti, dista ben 8 punti.

Frosinone-Lecce 0-3: due reti di Coda, che sbaglia anche un rigore, e il sigillo finale di Rodriguez mandano momentaneamente al secondo posto i salentini e mettono a rischio la panchina di Nesta, sempre più lontano dai playoff.

Pordenone-Pisa rinviata: il match è stato rinviato a data da destinarsi a causa della positività al Coronavirus di sei giocatori della squadra friulana, che ha inoltrato richiesta ufficiale alla Lega ottenendo risposta positiva. La partita è stata rinviata a data da destinarsi, forse ad aprile, nella speranza che non vi sia alcun focolaio nel club friulano.

Reggiana-Cosenza 1-1: niente di fatto tra emiliani e calabresi, che si dividono la posta grazie ai gol di Gliozzi e Varone e restano appaiati al 14° posto a quota 29 punti, lontani di cinque lunghezze dalla salvezza diretta.

Vicenza-Pescara 1-0: Meggiorini poco prima dell’ora di gioco lancia ancora i veneti, ormai sempre più tranquilli e inguaia ulteriormente gli abruzzesi, penultimi e lontani sei punti dagli spareggi salvezza.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana