Serie B, risultati 3° giornata 11-09-2021: Brescia e Ascoli a punteggio pieno, Frosinone ancora a secco in casa. Bel pari tra Spal e Monza

Alessandria-Brescia 1-3: i piemontesi giocano bene nel primo tempo e si rendono spesso pericolosi, ma ad inizio ripresa Leris insacca un cross di Pajac portando in vantaggio i lombardi. A metà parziale giunge il raddoppio di Jagiello, bravo a sfruttare un errore di Di Gennaro, e a nulla serve il gol di Corazza a circa quindici minuti dal termine in quanto Palacio, in pieno recupero, trova il tris che chiude definitivamente la contesa. Il Brescia sale così a quota 9 punti e resta al comando a punteggio pieno, mentre l’Alessandria subisce la terza sconfitta in tre partite e deve interrogarsi.

Como-Ascoli 0-1: anche i marchigiani volano al primo posto a punteggio pieno grazie ad un penalty trasformato da Dionisi al 73°, ma i comaschi non hanno demeritato, perdendosi tuttavia in zona gol a causa di imprecisioni e grandi parate di Leali. I lombardi restano a 2 punti.

Frosinone-Perugia 0-0: gli umbri sprecano tantissime occasioni e lasciano il “Matusa” con un punto, ma con più precisione avrebbe potuto ottenerne tre. I laziali fanno poco, non si vedono se non di rado e il pareggio, alla fine, è un risultato positivo visto l’andamento del match. Il Frosinone va a 5 punti, il Perugia a 4.

Spal-Monza 1-1: pareggio giusto tra estensi e brianzoli, che giocano bene dividendosi il bottino. Colombo porta in vantaggio i padroni di casa dopo un quarto d’ora e Carlos Augusto ripristina la parità ad inizio ripresa.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana